Ariosto batte Leno al “Pala Boschetto” e apre la caccia al 5° posto

“PALA BOSCHETTO” (FERRARA) – Vittoria in rimonta per l’Ariosto Ferrara che, al “Pala Boschetto”, parte bene, salvo poi lasciarsi superare da una Leno all’affamata ricerca di punti salvezza, per poi infine reagire e chiudere portando a casa l’intera posta in palio.

Coach Carlos  Britos opta per uno “starting seven” composto da Rossignoli fra i pali, Crosta, Visentin e Panayotova sugli esterni, capitan Soglietti e Fabbricatore in ala e Buhna a completare in pivot. L’avvio di gara è tutto a tinte emiliane con Ferrara abile a “strappare” sul 3-1 grazie ad una Panayotova che, al termine dei 60′, sarà Mvp del match con 8 reti. In una gara ricca di gol e giocata a ritmi alti, Leno perviene alla parità (10-10) al 15′ grazie a Francesconi. Le ospiti riescono a chiudere la porta con Ramazzotti e, approfittando di due esclusioni consecutive per l’Ariosto potendo giocare per 4′ in superiorità numerica, allungano sino al 12-15 (23′) che costringe coach Britos a chiamare il primo time out. Visentin, Fabbricatore e Panayotova ritrovano la via della rete ed il primo tempo si chiude sul punteggio di 16 pari.

Nella ripresa Ferrara alza i ritmi della propria difesa, concedendo solamente 4 reti nei primi 15′ e fa sua la gara. Il break decisivo lo piazza ancora Panayotova che, con tre reti ed una palla recuperata, permette l’allungo sino al 25-21 al 47′. Gli ultimi 13′ sono pura gestione e permettono un nuovo break sino al 34-28 finale. Due punti preziosi che permettono si accorciare a sole 3 lunghezze la distanza dal 5° posto.

Prossimo match in calendario è previsto per il prossimo 24 Aprile nella 13^ ed ultima giornata di ritorno contro Oderzo. Possibile che in precedenza venga calendarizzato almeno uno dei due recuperi delle gare contro Nuoro e Pontinia.

 

TABELLINO

Ariosto Ferrara vs Pallamano Leno 34-28 (16-16)

Ariosto: Vitale, Rossignoli, Buhna 5, Crosta 7, Fabbricatore 5, Ferrara 1, Manfredini, Marrochi 3, Ottani, Panayotova 8, Soglietti 2, Verrigni, Visentin 3. All. Britos

Leno: Andreani 3, Anelli, Convalle, Costanzo 2, De Angelis 3, Francesconi 9, Kyryllova 8, Lanfredi, G. Lavagnini, M. Lavagnini, Pedrotti, Ramazzotti, Toninelli, Turina 3. All. Bravi

 

IL POST PARTITA – Paula Visentin: “E’ una vittoria frutto di una reazione corale e di squadra. Mi sto ambientando velocemente e devo ringraziare le mie compagne di squadra per avermi accolto con affetto ed entusiasmo. Ero reduce da una lunga inattività ma sto lavorando duramente per colmare il “gap” con le altre giocatrici in rosa e poter dare il mio contributo alla squadra. Tornando alla gara di oggi sono felice della mia prestazione e della vittoria. Proviamo a vincere tutte le gare che rimangono ed a fine mese tireremo le somme”.

 

PROGRAMMA 12^ GIORNATA DI RITORNO 

Ariosto Ferrara vs Leno 34-28

Cingoli vs Oderzo 19-29

Cassano Magnago vs Malo 23-21

Padova vs Salerno (Dom 11/4)

Brixen vs Mestrino (Dom 11/4)

Pontinia vs Erice (Mer 21/4)

 

CLASSIFICA SERIE A BERETTA: Salerno 38*, Oderzo 37, Brixen 35, Erice 32, Mestrino 25**, Pontinia 22*****, Ariosto Ferrara 22**, Malo 18, Cassano Magnago 14, Padova 9*, Leno 9*, Nuoro 6***, Cingoli 4***.

*una gara in meno

**due gare in meno

***tre gare in meno

****quattro gare in meno

*****cinque gare in meno