Auto Added by WPeMatico

Serie A2: Flavioni corsara al “Pala Boschetto” ma Ariosto in crescita

“PALA BOSCHETTO” (FE) – Segnali incoraggianti per la formazione dell’Ariosto Ferrara impegnata nel campionato di Serie A2. Nonostante la sconfitta del “Pala Boschetto”, contro una formazione costruita per tentare il pronto ritorno in Serie A1, le ragazze di coach Carlos Britos hanno mostrato diversi miglioramenti rispetto alla sconfitta dello scorso weekend ed una difesa capace di tenere solamente a 9 reti le quotate laziali.

Fatale la ripresa nella quale Bonamano e Ferretti (17 reti in due) hanno trovato la via per sprigionare tutto il loro potenziale offensivo, piegando la resistenza delle ferraresi. Prossimo impegno previsto per Domenica 20 Ottobre alle ore 19.30 in casa di Mugello, vincitore in casa di Chiaravalle la scorsa domenica.

TABELLINO 

Ariosto Ferrara vs Pallamano Flavioni 18-25 (9-9)

Ferrara: Buhna 1, Casella, Chirollo 2, Domi, Fantini 3, Lentini 3, Manzoni 2, Ottani 5, Pavanini, Savini 1, Verrigni 1, Vitale. All. Britos

Flavioni: Bartoli 4, Bernardini, Bonamano 8, De Santis, Di Luca, Ferretti 9, Guida, Politi, Schiavo, Spizzico 3, Tudurain. All. Pacifico

ALTRI RISULTATI 

Marconi Jumpers vs Teramo 23-24

Cingoli vs Prato 25-20

Chiaravalle vs Mugello 21-23

Ariosto vs Flavioni 18-25

CLASSIFICA: Flavioni 6, Cingoli 6, Prato 4, Teramo 4, Marconi Jumpers 2, Mugello 2, Ariosto Ferrara 0, Chiaravalle 0.

 

Pallamano Oderzo vs Suncini Ariosto Ferrara: la designazione ed il programma della 4^ giornata

La Figh ha stabilito che, a dirigere la sfida fra Pallamano Oderzo vs Suncini Ariosto Ferrara, prevista per Sabato 12 Ottobre alle ore 18 e valida per la 4^ giornata di andata della Serie A1 femminile, sia la coppia di fischietti formata da Luigi Paolo Regalia ed Alessandro Greco.

PROGRAMMA 4^ GIORNATA (Sab 12 Ottobre)

Oderzo vs Suncini Ariosto Ferrara (ore 18)

Jomi Salerno vs Leno (ore 18.30)

Brixen vs Casalgrande (ore 16.30)

Mestrino vs Cassano Magnago (ore 18.30)

CLASSIFICA SERIE A1 

Mestrino 6, Brixen 4, Oderzo 4*, Salerno 4*, Cassano Magnago 3, Suncini Ariosto 2*, Casalgrande 1, Leno 0, Nuoro 0.

*una gara in meno

 

Serie A2: Ariosto superata a Prato 36-24

PRATO – Secondo stop consecutivo per le ragazze della Serie A2 che, dopo una gara vissuta in rincorsa, cede il passo in casa di Prato. Partita dai due volti, con un primo tempo caratterizzato da un gioco piacevole ed efficace, nonostante l’esperienza ed il valore dell’avversario creino un gap di 6 reti in favore delle locali. Nella ripresa invece la gara si complica a causa di un atteggiamento in campo non propositivo che, risultato a parte, ha particolarmente scontentato la società, rappresentata sul campo da Katia Soglietti, e lo staff tecnico, capitanato da coach Carlos Britos.

Domenica a Ferrara arriva Flavioni, recentemente retrocessa dalla massima serie con la necessità, al di là del risultato, di una prova di carattere per cancellare la falsa partenza di questo campionato.

TABELLINO 

Pallamano Prato vs Ariosto Ferrara 36-24 (18-12) 

Ariosto: Buhna 1, Casella, Fantini 2, Lentini 4, Manfredini 10, Manzoni 1, Ottani 5, Pavanini, Savini, Stampi, Verrigni 1, Vitale. All. Britos

 

Serie A2F: il calendario delle ragazze di coach Carlos Britos

La società Suncini Ariosto Ferrara comunica il calendario ufficiale della propria squadra militante in Serie A2.

CALENDARIO

  1. Ariosto vs Teramo 25-27
  2. Prato vs Ariosto (5/10/19 alle ore 21)
  3. Ariosto vs Flavioni (13/10/19) alle ore 17.30)
  4. Mugello vs Aristo (20/10/19 alle ore 19.30)
  5. Ariosto vs Chiaravalle (27/10/19 alle ore 17.30)
  6. Ariosto vs Cingoli (10/11/19 alle ore 17.30)
  7. Jumpers Marconi vs Ariosto (17/11/19 alle ore 18)
  8. Teramo vs Ariosto (21/11/19 alle ore 17.30)
  9. Ariosto vs Prato (1/12/19 alle ore 17.30)
  10. Flavioni vs Ariosto (7/12/19 alle ore 16.30)
  11. Ariosto vs Mugello (15/12/19 alle ore 19)
  12. Chiaravalle vs Ariosto (19/1/19 alle ore 18.30)
  13. Cingoli vs Ariosto (25/1/19 alle ore 21)
  14. Ariosto vs Marconi Jumpers (2/2/19 alle ore 21)

Coppa delle Regioni 2019, Pavanini: “Esperienza che ci permette di crescere rapidamente”

La positiva esperienza nella Coppa delle Regioni ha caircato la capitana della squadra Under 15 dell’Ariosto Ferrara Costanza Pavanini.

“E’ stata una bella esperienza, che ci ha permesso di metterci a confronto con atlete forti. Si è inoltre venuto a creare un bel gruppo, composto da ragazze talentuose che amano la pallamano e si sono trovato perfettamente a loro agio con questo gruppo. L’amicizia che si è venuta poi a creare ci ha permesso di goderci a pieno questa esperienza diputando ogni gara con gioia e spensieratezza. Personalmente la ritengo, aldilà dei risultati, un’esperienza molto positiva che spero di rifare al più presto”.

Coppa delle Regioni 2019: brillano le cinque giovani campionesse dell’Ariosto

Weekend di grandi soddisfazioni per la Pallamano Ariosto Ferrara con ben cinque atlete distintesi nella Coppa delle Regioni 2019, indossando la maglia della rappresentativa dell’Area 4 (Emilia Romgagna). Si tratta di Chiara Chirollo, Emma Inglesetti, Costanza Pavanini, Sofia Taddei ed Emma Travagli.

Si seguito proponiamo tutti i tabellini delle gare dell’Area 4 ed annesse classifiche

GARA 1

Area 4 vs Area 2 19-23 (6-6; 4-9; 8-9)

Area 4: Ansaloni, Barbi, Hoxha, Borelli, Capellini 2, Chirollo 3, Di Puorto 2, Inglesetti 2, Mangone 5, Mattioli 1, Nasi, Pavanini 1, Taddei 1, Travagli, Trevisani 2. All. Lassouli-Soglietti

Area 2: Bersanetti 4, Del Barba, Farisè 5, Laita 2, Lavagnini 1, Macchi 3, Maggioni, Malacarne, Milan, Monciardini 1, Repetto 2, Sbruzzi 1, Stuppia, Treccani, Visentin 4. All. Gandia

GARA 2

Area 4 vs Area 5 28-18 (8-9; 10-2; 10-7)

Area 4: Ansaloni, Barbi, Hoxha 1, Biolchini 1, Borelli 2, Capellini 3, Chirollo 6, Di Puorto, Inglesetti 1, Mangone 7, Mattioli 2, Nasi, Pavanini, Taddei 1, Travagli 2, Trevisani 2. All. Lassouli-Soglietti

Area 5: Amerighi 1, Asti 1, Bardazzi 3, Bartalucci, Bartolini 1, Burgassi, Casucci, Frandi, Fusina 1, Gabrielli, Guidoni 3, Iyamu 7, Kellner, Locci, Rubbino, Sgarbi. All. Guida

GARA 3

Area 1 vs Area 4 23-17 (8-8; 6-4; 9-5)

Area 1: Bachman, Buratti 1, Cataldi 1, Coati, Tinkhauser 1, Ennemoser, Gislimberti 11, Giovannnini, Groff 1, Habicher 3, Huber, Emanuelli, Muller 4, Pedroni, Varesco 1, Veronese. All. Giovannini

Area 4: Ansaloni, Barbi, Hoxha, Biolchini, Borelli, Capellini 1, Chirollo 6, Inglesetti, Mangone 4, Mattioli 2, Nasi, Pavanini, Taddei 2, Travagli 1, Trevisani 1. All. Lassouli-Soglietti

GARA 4

Area 4 vs Area 10 26-14 (9-5; 10-4; 7-5)

Area 4: Ansaloni, Barbi, Hoxha, Biolchini, Borelli, Capellini 2, Chirollo 4, Di Puorto 2, Inglesetti 1, Mangone 4, Mattioli 3, Nasi, Pavanini 1, Taddei 2, Travagli 5, Trevisani 2. All. Lassouli-Soglietti

Area 10: Balata, Calvisi 3, Del Rio, Ferrari 1, Filindeu 7, Firinu, Gusai, Lepori 2, Podda, Poddighe 1, Rivetti, Spanu, Ventroni. All. Pittorru

CLASSIFICA GIRONE B

Coppa delle Regioni classifica

TABELLINO FINALE

Area 9 vs Area 4 19-31 (7-9; 5-12; 7-10)

Area 9: Azzaro, C. Faraci, M. Faraci, Gugliotta, Grillo, Inì 3, La Ferrera, Mitideri, Panebianco, Perotore 8, Peruga, Priolo 4, Scarpaci 2, Spalletta 1, Terranova 1. All. Gulino

Area 4: Ansaloni, Barbi, Hoxha 3, Biolchini, Borelli 1, Capellini 2, Chirollo 5, Di Puorto 2, Inglesetti 1, Mangone 8, Mattioli 1, Nasi, Pavanini 1, Taddei 4, Travagli 2, Trevisani 1. All. Lassouli-Soglietti

 

RISULTATI FINALI:

Immagine Finali

“Coppa delle Regioni”: Ariosto Ferrara serbatoio della selezione Regionale con 5 atlete convocate

La “Coppa delle Regioni” è pronta ad alzare il sipario. Un occasione unica, con lo stivale suddiviso in nove rappresentative, per conoscere i campioni e le campionesse di domani.

L’edizione 2019 si terrà nella cittadina di Misano Adriatico a partire da giovedì 30 maggio a domenica 2 giugno.

Nove le Aree in corsa per il titolo:

AREA 1 (Trentino Alto-Adige)

AREA 2 (Piemonte – Liguria – Valle D’Aosta)

AREA 3 (Veneto – Friuli)

AREA 4 (Emilia Romagna)

AREA 5 ( Toscana – Umbria)

AREA 6 (Marche – Abruzzo)

AREA 7 (Campania – Lazio – Molise)

AREA 8 (Puglia-Calabria-Basilicata)

AREA 9 (Sicilia)

AREA 10 (Sardegna)

A guidare l’Emilia Romagna sarà Yassine Lassouli che negli ultimi mesi dopo aver visto e selezionato i numerosi talenti dell’ Emilia Romagna ha iniziato a lavorare con il gruppo che è arrivato fino a questa competizione. Un lavoro di selezione portato avanti con l’aiuto della collega Katia Soglietti.

Massima soddisfazione in casa Ariosto Pallamano Ferrara presente con ben 5 atlete.  Faranno parte della rappresentativa femminile Emilia Romagna Sofia Taddei, Costanza Pavanini, Emma Inglesetti, Chiara Chirollo ed Emma Travagli).

KATIA SOGLIETTI: “Ci attende un’esperienza importante, per le nostre ragazze del settore giovanile e per questo gruppo (Emilia Romagna n.d.a) che dovrà confrontarsi sia con realtà sconosciute che con altre molto strutturate. Incontreremo le migliori giocatrici delle annate 2004-2005 e sarà un banco di prova interessante anche per vedere il livello di crescita del movimento”.
LA “SQUAD LIST” EMILIA ROMAGNA
Ansaloni Rebecca (Casalgrande)
Barbi Carlotta (Marconi Jumpers)
Barresi Caterina (Casalgrande)
Biolchini Laura (Pallamano Bazzano)
Borelli Anthea (Marconi Jumpers)
Cappellini Sabrina (Casalgrande)
Chirollo Chiara (Ariosto Ferrara)
Di Puorto Nicole (Casalgrande)
Inglesetti Emma (Ariosto Ferrara)
Mangone Asia (Casalgrande)
Mattioli Giulia (Casalgrande)
Nasci Lucia (Casalgrande)
Pavanini Costanza (Ariosto Ferrara)
Taddei Sofia (Ariosto Ferrara)
Travagli Emma (Ariosto Ferrara)
Trevisani Asia (Casalgrande)
TECNICI
Lassouli Yassine
Soglietti Katia

Pallamano Ariosto: novità nel settore comunicazione

La società Pallamano Ariosto è lieta di comunicare di aver ufficialmente iniziato i preparativi per la stagione 2019-20. Una stagione caratterizzata da obbiettivi ambiziosi che la vedrà la società ferrarese ai blocchi di partenza della prossima Serie A1 femminile.

In ottica di crescita, con la voglia di raccontare al meglio le vicende quotidiane della nostra realtà alla città ed agli appassionati di questa disciplina, la proprietà ha scelto di potenziare l’ufficio comunicazione con l’arrivo del giornalista Enrico Bonzanini. Nato a Carpi (Mo) nel 1990, Bonzanini ha maturato esperienza nel mondo della pallamano grazie alle parentesi con la Terraquilia Handball Carpi prima (2014-18) e con il Bologna United poi (2017-2019).

Il nuovo ufficio stampa sarà operativo sin da subito e si avvarrà delle competenze grafiche dell’azienda Wildcom Italia S.r.l.

Festival della Pallamano, “Trofeo Topolino”: un successo a 360°

È ormai sinonimo di successo il tradizionale appuntamento a maggio con il festival regionale della pallamano, giunto quest’anno alla ventottesima edizione. Circa centrotrenta bambini, a partire dalle 8 del mattino, hanno invaso il Palaboschetto, dando vita a una combattutissima e festosa manifestazione. Suddivise nelle categorie a seconda delle fasce di età, a partire dai più piccoli di prima elementare fino ai ragazzini più grandi under 11, la giornata ha visto partite in continuità su tre campi allestiti sul parquet del Palaboschetto, ma altrettanto suggestivo l’apporto dei tanti genitori e accompagnatori al seguito dei partecipanti al festival.

CATEGORIA UNDER 9: presenti numerose scuole tra le quali Poledrelli, Bombonati, Pascoli, Tumiati e le società sportive di casa Ariosto Pallamano e Handball Estense insieme agli amici di Mordano e Bologna.

CATEGORIA UNDER 11: presenti le scuole Poledrelli, Bombonati e Tumiati insieme alla società sportive di Imola, Lugo, Mordano, Bologna 2 Agosto, Handball Estense e Ariosto Pallamano.

Ad aggiudicarsi il Festival della Pallamano, categoria under 11, la selezione di Mordano, allenata da Yuri Valli.

LA FESTA

A tutti i partecipanti è stata consegnata una medaglia offerta dal Comune di Ferrara ed una borraccia, offerta come gadget dalla Società Ariosto Pallamano in collaborazione con l’azienda Trial di Forlì.

L’occasione è inoltre stata perfetta, per premiare con una targa, Matteo Fabbri il “Tifoso numero 1 della pallamano” che sempre segue tutte le partite all’interno del Palaboschetto, prestando la sua voce e il suo carisma per incitare ragazzi e ragazze in campo. A lui un riconoscimento speciale e un grazie infinito da parte della società Pallamano Ariosto.

Grande lo sforzo delle due associazioni sportive Ariosto Pallamano e Ferrara United che hanno organizzato l’evento e gestito l’intera giornata dal punto di vista logistico per la disposizione delle squadre, il pranzo e l’accompagnamento dei giovanissimi atleti, che hanno visto il diretto coinvolgimento dei giocatori di due realtà cittadine.

Prezioso e indispensabile l’apporto dei collaboratori volontari per gestire in particolare il pranzo dei piccoli atleti che si è svolto nella mensa nella scuola elementare “Bombonati”. Location ormai consueta che, come ogni anno, viene data in concessione dal Dirigente Scolastico Massimiliano Urbinati, persona dimostratasi sempre attenta e disponibile anche in queste circostanze.

 

Il 13 settembre è l’Handball Day: arrivano il nuovo figh.it e il format televisivo “HandballMania” su Sportitalia

figh

Il 13 settembre è l’Handball Day: arrivano il nuovo figh.it e il format televisivo “HandballMania” su Sportitalia

Chiamatelo pure “Handball-Day”. È mercoledì 13 settembre. E sarà la giornata in cui la comunicazione della Pallamano italiana cambierà look, si arricchirà di contenuti speciali e di tante novità. Tutto nel giro di qualche ora, nella settimana che porta al taglio del nastro del 16 settembre prossimo per il campionato di Serie A1 Maschile.

In arrivo il nuovo figh.it

A rifarsi il vestito sarà, già dalla mattinata, il sito web federale www.figh.it. Senza rivoluzioni, certo, ma con tante novità per raccontare nel migliore dei modi gli avvenimenti, le emozioni, il bello della Pallamano. Tutta. A partire dalle Nazionali azzurre, passando per i Campionati Nazionali e – finalmente – con uno spazio dedicato all’attività del territorio e a tutti i Club che sono il cuore pulsante, l’anima del Movimento.

Frutto della collaborazione tra FIGH e Coninet, il nuovo portale federale saprà farsi scoprire giorno dopo giorno. Con l’Agenda della Pallamano che accompagnerà gli appassionati verso gli eventi – internazionali, nazionali e regionali – presenti sulla penisola. Con il Live Ticker nelle giornate di Serie A1, grazie al quale restare aggiornati sui risultati dai campi in tempo reale. Con una rinnovata evidenza riservata ai match in diretta su PallamanoTV e, ancora, alla promozione dello Sport che tutti amiamo e alle notizie più istituzionali riguardanti la vita federale.

Il sito web è inoltre realizzato in modalità responsive, ovvero pensato per una consultazione ottimale sia da PC, ma anche e soprattutto su tutti i dispositivi mobile (smartphone e tablet). Per portare la Pallamano in tasca e sempre con sé.

La nuova versione di www.figh.it vedrà la luce, come detto, nella mattinata del 13 settembre. Da lì in poi, nel giro di circa 24 ore sarà fruibile sui devices di tutti. Ingannare l’attesa sarà semplice, poi, grazie all’altra grande novità della FIGH.

Nasce “HandballMania”: su Sportitalia ogni mercoledì alle 19:30

Prende vita, infatti, “HandballMania”, un nuovo format televisivo interamente dedicato all’Handball e in onda ogni mercoledì, a partire proprio dal prossimo 13 settembre, alle 19:30 su Sportitalia (canali 60 e 153 del digitale terrestre 225 del bouquet Sky) e in live streaming sul sito www.sportitalia.com.

Ospiti in studio, interviste, servizi di approfondimento e contenuti speciali dedicati al mondo della Pallamano italiana saranno al centro della trasmissione confezionata dall’Ufficio Media & Comunicazione della FIGH, con la collaborazione di Sportitalia, l’emittente diretta da Michele Criscitiello.

Tanti i tempi della 1^ puntata: gli impegni delle Squadre Nazionali maschilefemminile commentati con il DT Riccardo Trillini, la vittoria della Supercoppa da parte della Jomi Salerno, l’impegno del Bozen in EHF Cup, l’inizio del campionato di Serie A1 Maschile con il rinnovato duello pugliese tra Fasano e Conversano, il derby d’Italia fra Trieste e Brixen.

E buona Pallamano a tutti.

Fonte Il 13 settembre è l’Handball Day: arrivano il nuovo figh.it e il format televisivo “HandballMania” su Sportitalia

Leggi articolo originale su figh.it