Serie A1F, Ufficiale il calendario 2021-2022: per l’Ariosto esordio interno contro Brixen

Un flashback nel recente passato sarà il battesimo della stagione 2021-2022 dell’Ariosto Pallamano Ferrara. Come nella stagione 2019-20 sarà la sfida interna del “Pala Boschetto” contro Brixen, Sabato 11 Settembre alle ore 17.30, il primo test ufficiale della stagione. Due stagioni orsono le ragazze di coach Carlos Britos ebbero la meglio, di misura, sulle altoatesine al termine di una spericolata rimonta per il 23-22 che fece esplodere l’impianto emiliano.

Una sfida suggestiva, contro una delle compagini meglio assortite e competitive delle ultime cinque stagioni a caccia di una vera e duratura “bagarre” con le confermate campionesse d’Italia di Salerno.

Le date più importanti della Serie A1 femminile:

Inizio di stagione: 11 settembre 2021
Fine girone di andata: 18 dicembre 2021
Fine regular season: 16 aprile 2022
Semifinali Scudetto: 4, 7 e 8 maggio 2022
Finale Scudetto: 11, 15 e 17 maggio 2022

1^ GIORNATA – SERIE A1 FEMMINILE (11/9/21)

Guerriere Malo – AC Life Style Erice
Leno – Mestrino
Cassano Magnago – Casalgrande Padana
Ariosto Ferrara – Brixen Südtirol
Jomi Salerno – Mezzocorona
Cellini Padova – Cassa Rurale Pontinia

2^ GIORNATA: Casalgrande vs Ariosto Ferrara (18/9 ore 18.30)

3^ GIORNATA: Leno vs Ariosto Ferrara (25/9 ore 19.30)

4^ GIORNATA: Ariosto Ferrara vs Salerno (16/10 ore 17.30)

5^ GIORNATA: Cassano Magnago vs Ariosto Ferrara (23/10 ore 18.30)

6^ GIORNATA: Ariosto Ferrara vs Cellini Padova (30/10 ore 17.30)

7^ GIORNATA: Malo vs Ariosto Ferrara (6/11 ore 18)

8^ GIORNATA: Ariosto Ferrara vs Mezzocorona (13/11 ore 17.30)

9^ GIORNATA: Erice vs Ariosto Ferrara (4/12 ore 18)

10^ GIORNATA: Ariosto Ferrara vs Mestrino (11/12 ore 17.30)

11^ GIORNATA: Pontinia vs Ariosto Ferrara (18/12 ore 18)

12^ GIORNATA: Brixen vs Ariosto Ferrara (15/1 ore 19)

13^ GIORNATA: Ariosto Ferrara Casalgrande (22/1 ore 17.30)

14^ GIORNATA: Ariosto Ferrara vs Leno (29/1 ore 17.30)

15^ GIORNATA: Salerno vs Ariosto Ferrara (5/2 ore 18.30)

16^ GIORNATA: Ariosto Ferrara vs Cassano Magnago (12/2 ore 17.30)

17^ GIORNATA: Cellini Padova vs Ariosto Ferrara (12/3 ore 18)

18^ GIORNATA: Ariosto Ferrara vs Malo (19/3 ore 17.30)

19^ GIORNATA: Mezzocorona vs Ariosto Ferrara (26/3 ore 19)

20^ GIORNATA: Ariosto Ferrara vs Erice (2/4 ore 17.30)

21^ GIORNATA: Ariosto Ferrara Mestrino vs Ariosto Ferrara (9/4 ore 18.30)

22^ GIORNATAAriosto Ferrara vs Pontina (16/4 ore 17.30)

 

 

Mercato: Ufficiale l’ingaggio del terzino bulgaro Mari Tomova

La Società Ariosto Pallamano è lieta di comunicare di aver positivamente concluso le trattative per portare a Ferrara il terzino bulgaro classe ‘2002 Mari Tomova.

Terzino giovane, ma con una certificata esperienza continentale, Tomova è un terzino moderno, in grado di abbinare alle innate qualità tecniche una fisicità in continua via di strutturazione. Alle qualità precedentemente elencate va aggiunto come, nonostante i soli 19 anni, l’esterna bulgara possieda una costruita capacità di leadership grazie ai quattro campionati vinti consecutivamente, da protagonista, con la maglia del Gabrovo. Ammirata a Chieti, nell’ultima Edizione della U19 EHF Championship che ha consacrato la nostra Nazionale, Mari si è presa la palma di miglior realizzatrice del Torneo (57 reti) trascinando la selezione bulgara al 6° posto finale.

 

CURRICULUM – CLUB

2016-17 Hk Beki Gabrovo (Scudetto e Coppa Bulgara)
2017-18 Hk Beki Gabrovo (Scudetto e Coppa Bulgara)
2018-19 Hk Beki Gabrovo (Scudetto e Coppa Bulgara)
2019-20 Hk Beki Gabrovo (Scudetto e Coppa Bulgara)

CURRICULUM – NAZIONALE 
2017 Europeo B in Macedonia U17 (3° posto)
2019 Europeo B in Bulgaria U19 (4° posto)
2019 Europeo B in Georgia U17 (9° posto e capocannoniere della manifestazione)

 

DOBRE DOSHLA MARI !!! – BENVENUTA A FERRARA MARI !!

La nostra “azzurrina” Angelica Manfredini racconta l’impresa: “Una gioia incredibile”.

La Nazionale Italiana Under 19 di Pallamano ha scritto la storia nello scorso fine settimana. Capitan Manojlovic e compagne disputano un torneo perfetto, con quattro vittorie in cinque scontri diretti, e sollevano a Chieti un trofeo (W19 EHF Championship) tanto importante quanto meritato.

Protagonista della spedizione azzurra guidata dalla Dt Ljljiana Ivaci anche la ferrarese e pivot dell’Ariosto Angelica Manfredini.

 

Angelica con la selezione Under 19 Femminile avete compiuto una vera impresa. Vi aspettavate di essere così tanto competitive da superare selezioni come Spagna e Lituania?

“Non avevamo nessuna aspettativa, forse proprio per questo siamo riuscite a compiere l’impresa. Mentre preparavamo alle partite non pensavamo ai nostri avversari ma solamente a noi: il nostro obiettivo era di fare bene e di arrivare il più in là possibile. Passo dopo passo ci siamo poi rese conto delle nostre potenzialità e di quanto potessimo giocarcela anche con squadre con nomi importanti come la Spagna, che arrivava dalla prima divisione, e la Lituania che arrivava da una bellissima vittoria contro la Serbia”.

Ti sei ritagliata un ruolo in un gruppo giovane e talentuoso: a che punto della scorsa stagione pensi sia arrivato il tuo upgrade personale e c’è qualcosa che lo ha scatenato?

“Arrivare a far parte di un gruppo del genere non è stato facile: per tre anni ho lavorato molto per provare a rientrarci e finalmente ci sono arrivata. Se devo scegliere un momento preciso del campionato che mi ha fatto crescere e arrivare qui direi senza dubbio la preparazione dello scorso agosto 2020: tornavo da un periodo lunghissimo lontano dalla pallamano quindi avevo tanta voglia di giocare e in più da subito la società ha dimostrato grande fiducia nei miei confronti permettendomi di lavorare bene e con la giusta pressione”.

Ti aspetta una stagione, la prossima, nella quale, dopo esserti state spalancate le porte della prima squadra, ora hai la possibilità di aumentare il tuo minutaggio. Che obiettivi personali ti poni per il prossimo futuro?

“Ancora la testa è a questa esperienza con la nazionale giovanile e nonostante la nuova stagione sia alle porte ancora mi sembra lontana! In ogni caso spero di riuscire a sfruttare al meglio ogni minuto che mi verrà dato in A1, per poter immagazzinare ancor più esperienza. Se la società dovesse scegliere di farmi disputare anche il campionato di A2 cercherò di aiutare le mia compagne a replicare i risultati positivi della passata stagione ottenuti grazie ad un grande gruppo”.

Ufficiale: Marta Villoslada Palacios è il nuovo estremo difensore dell’Ariosto Ferrara

La società Ariosto Pallamano Ferrara è lieta ed orgogliosa di comunicare di aver positivamente concluso le trattative  per assicurarsi le prestazioni sportive dell’estremo difensore classe ’99 Marta Villoslada Palacios.

Marta, portiere spagnolo di 21 anni, vanta un’esperienza di tutto rispetto in patria avendo vestito le casacche rispettivamente e nell’ordine di:

20-21 Handball Benindorm

19-20 Handball Palencia

18-19 Cleba Handball Club Leon

17-18 Lagunak Handball Club Pamplona

16-17 Lizarreria Handball Clib Estrella

15-16 Almeria

14-15 Castellon

13-14 Gijon

12-13 Murcia

 

Felice della celere e positiva riuscita della trattativa che la porterà in Italia, per la sua prima esperienza fuori dai confini nazionali, Marta ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Spa: “Estoy muy contenta y feliz por la oportunidad , deseando aprender y aportar al equipo , creo que va a ser un gran año.
Es un nuevo reto para mi , con muchísima ilusión por lo que está por llegar”. 

Ita: “Sono molto felice e felice per l’opportunità, voglio imparare e contribuire alla squadra, penso che sarà una grande stagione. È una nuova sfida per me, che non vedo l’ora di affrontare con grande entusiasmo per quello che verrà“.

 

Serie A Beretta 2021-2022: saranno 12 le compagini ai nastri di partenza

Il Consiglio Federale della FIGH riunitosi a Misano Adriatico in data 10 Luglio, in occasione della giornata conclusiva del 17° Festival della Pallamano, ha stabilito le linee guida dei prossimi campionati di Serie A1 e A2 maschili e femminili. In Serie A1 femminile saranno 12 le compagini ai nastri di partenza, con 1^ giornata calendarizzata per il prossimo sabato 11 settembre. Alle dieci squadre regolarmente iscritte, si aggiungono Mezzocorona e Cellini Padova per le quali il Consiglio Federale ha accolto le rispettive richieste di reintegro. Hanno rinunciato all’iscrizione l’Oderzo e la neo-promossa Bruneck, mentre Casalgrande, anche lei promossa all’esito delle Finals di Chieti, ci sarà.

Le squadre al via della Serie A1 femminile per la stagione 2021/22:

Brixen Sudtirol, Casalgrande, Cassa Rurale Pontinia, Jomi Salerno, Cassano Magnago, Leno, Mestrino, Guerriere Malo, Ariosto Ferrara, AC Life Style Erice, Mezzocorona, Cellini Padova

Under 15: esperienza formativa da ricordare a Misano Adriatico

MISANO ADRIATICO (RN) – Si è chiusa con un positivo 10° posto la prima esperienza alle Finali Nazionali di categoria per il gruppo dell’Under 15 dell’Ariosto Pallamano Ferrara – Ferrara United. Una trasferta, che rimarrà tappa importante e formativa per un gruppo giovane ed entusiasta, resa possibile grazie alla partnership con Banca Mediolanum – Filiale di Ferrara.

Camerani (Terzino Ferrara) in azione

Inseriti in un girone complesso e ricco di talento, i ragazzi di coach Stefania Puddu, chiudono con due ko (Trieste e Malo) e una brillante affermazione conto la Pallamano Verdeazzurro. Nel secondo turno, utile a definire il ranking delle Finali Nazionali, gli emiliani giocano una pallamano piacevole ed efficace che permette di battere Pallamano Silvi e Fidelis Andria, per poi chiudere con un ko nella finale 9°-10° posto contro Tortona. Un deciso upgrade per un gruppo formatosi solamente due stagioni orsono, in piena pandemia, e già confermatosi pronto per affrontare le selezioni più qualitative ed attrezzate.

 

 

LE GARE DEL GIRONE DI QUALIFICAZIONE – I TABELLINI

Trieste vs Ariosto Ferrara 30-15 (12-6) 

Trieste: Cardi, Clai 2, Curzolo, Favento 9, Giorgi, Kelmedi 1, Lo Duca, Moscheni 1, Oblascia 2, Pajer 5, Petrovic 1, Scoria 1, Scorzato, Trost 8. All. Schina

Ferrara: Biancoli, Camerani 7, Ferrari 1, Gaudenzi, Giovannelli 1, Goreacii 2, Lodi, Molesini, Pavani 1, Pusinanti, Raimondi, Rondinelli, Rossetti 2, Sivieri, Vitali 1. All. Puddu

Ariosto Ferrara vs Pallamano Malo 11-32 (6-17)

Ferrara: Biancoli, Camerani 6, Ferrari, Gaudenzi 1, Giovannelli, Goreacii 1, Lodi, Molesini, Pavani 1, Pusinanti, Raimondi, Rondinelli, Rossetti, Sivieri, Vitali 2. All. Puddu

Malo: S. Coatto 2, G. Coatto 2, Filippi 6, Gregolin 1, Guerra, Manea, Montiero, Marchioro 11, Meliti, Ronda, Saccardo 3, Selvatici, Sassaro 1, Stevanovic, Zordan 6. All. Berengan

Verdeazzurro vs Ariosto Ferrara 15-22 (4-13)

Verdeazzurro: Carboni 4, Cocco 1, Corvino, De Santis 3, Dettori, Fiori, Maoddi, Mura 3, Sabino, F. Sanna, S. Sanna 1, Soro 1, Squintu, Tall 2. All. Cossu

Ferrara:  Biancoli, Camerani 4, Pusinanti, Ferrari, Giovannelli 3,  Goreacii 11, Gaudenzi, Lodi, Molesini 2, Pavani, Raimondi, Rondinelli, Rossetti, Sivieri, Vitali 2. All. Puddu

SECONDA FASE – I TABELLINI

Ariosto Ferrara vs Pallamano Silvi 30-22 (16-9)

Ferrara: Biancoli 1, Camerani 7, Ferrari 2, Pusinanti, Giovannelli 1, Goreacii 9, Gaudenzi, Lodi, Molesini 1, Pavani, Raimondi 3, Rondinelli, Rossetti 2, Sivieri 1, Vitali 3. All. Puddu

Pallamano Silvi: Angelini 2, E. Berardinucci, M. Berardinucci 1, Di Luzio, D. Di Simone 6, M. Di Simone, Di Tecco 7, Nardulli 4, Palestini 2, Tenisi. All. D’Elia

Fidelis Andria vs Ariosto Ferrara 20-21 (12-12) 

Fidelis Andria: L. Ceci, N. Ceci, Di Liddo 11, Fortunato, Giorgio, Narciso, Regano 5, Sansonne, Tesse 3, Zagaria 1. All. Colasuonno

Ferrara: Biancoli, Camerani 10, Pusinanti, Ferrari 3, Giovannelli 1, Goreacii 4, Gaudenzi 1, Lodi, Molesini, Pavani, Raimondi, Rondinelli, Rossetti 1, Sivieri, Vitali 1. All. Puddu

FINALI – I TABELLINI 

Pallamano Derthona Tortona vs Ariosto Ferrara 30-18 

Tortona: Ballestrero, Bassan, Buja 1, Gobbo 1, Merlusca 5, Sellerio, Spezia 6, Spirovski, Tresin 17, Trovato. All. Nystrup

Ferrara: Biancoli, Camerani 12, Ferrari 1, Gaudenzi, Giovannelli, Goreacii, Lodi, Molesini 1, Pavani 1, Pusinati 1, Raimondi, Rondinelli, Rossetti, Sivieri, Vitali 2. All. Puddu

 

 

Finali Nazionali Under 15 maschile: i ragazzi di coach Puddu si preparano a godersi un meritato finale di stagione

Anche l’Ariosto Pallamano Ferrara entra nella “top sixteen” d’Italia per la Categoria Under15 maschile.

I ragazzi di coach Stefania Puddu concorreranno in quel di Misano (dal 6 al 10 Luglio) alle finali Nazionali in una “bagarre” che si preannuncia entusiasmante con in palio il “Titolo Italiano” di categoria. L’annuncio, del ripescaggio, è giunto dopo l’ufficiale rinuncia da parte della Pallamano Carpi che ha favorito un ripescaggio per i Ferraresi, classificatisi terzi nelle finali Regionali disputate a Ravarino.

Tanto inatteso quanto sperato si materializza dunque il sogno di 16 ragazzi dopo un percorso iniziato solamente due anni fa. Un’esperienza suggestiva che arricchirà il bagaglio tecnico e sociale dei giovani atleti con la possibilità di acuire la passione per questo bellissimo sport.

ELENCO CONVOCATI 

Trevisani Andrea (K) (2006)
Giovannelli Alessio (VK) (2007)
Sivieri Christian (2008)
Lodi Tommaso (2008)
Raimondi Mattia (2007)
Rossetti Edoardo (2007)
Goreacii Dumitru (2006)
Rondinelli Gianluca (2006)
Ferrari Kevin (2006)
Molesini Niccolò (2007)
Camerani Tommaso (2007)
Gaudenzi Jacopo (2007)
Vitali Tommaso (2008)
Di Gaetano Leon (2008)
Biancoli Samuele (2008)
Pusinanti Andrea (2008)
Pavani Federico (2009)

Nazionale Beach Handball: prima convocazione per Chiara Ferrara

La società Ariosto Pallamano Ferrara è lieta di comunicare la prima convocazione nella nazionale di Beach Handball per l’ala sinistra Chiara Ferrara.

 

Giocatrice impegnata nel doppio campionato (Serie A Beretta e Serie A2) e capocannoniere interna della selezione impegnata nella seconda serie, auguriamo a Chiara un formativo stage a Pescara dal 18 al 26 Giugno prossimi.

ELENCO ATLETE CONVOCATE

Monika Pruenster (Brixen)

Giovanna Lucarini (Mestrino)

Nila Bertolino (Cassano Magnago)

Vanessa Djiogap (Cellini Padova)

Paola Lauretti Matos (Salerno)

Chiara Ferrara (Ariosto Ferrara) 

Beatrice Pugliara (Oderzo)

Ilaria Lain (Malo)

Giulia Dibona (Sassari)

Sofia Cipolloni (Cingoli)

Laura Celeste Rotondo (Rotweiss Thun)

Valentina Landri (Salerno)

Violetta Vegni (Brixen)

Francesca Luchin (Mestrino)

Diana Kobilica (Mestrino)

Matilde Tisato (Erice)

 

Giovanili Ariosto: Under 15M si prende il terzo posto nella Finale Regionale di Ravarino

UNDER 15M 

Weekend di gratificazione e di crescita per la selezione Under 15 allenata dai coach Laera e Puddu che, alle Final 4 Regionali di categoria disputate a Ravarino, chiudono con un positivo 3° posto.

Un riconoscimento prestigioso, colto all’esordio nel campionato giovanile maschile, colto nella finale 3-4 posto(dopo aver ceduto nel primo turno con il punteggio di 40-26 contro i padroni di casa del Ravarino) ai danni dell’ Handball Estense, grazie ad una prestazione di grande spessore tecnico e tattico. I coach Puddu e Laera si confermano abili nel conferire grande sicurezza anche in una partita giocata punto a punto contro la più quotata formazione concittadina. Coesione e intensità in difesa, unite ad una mano ferma in attacco, permettono ad Ariosto Pallamano di allungare nella seconda frazione e mantenere il prezioso margine di +2 sino alla sirena.

TABELLINO 

Ariosto Pallamano vs Estense 18-16 

Ariosto Ferrara: Camerani 11, Rondinelli, Rossetti, Gaudenzi, Govoni, Giovannelli 2, Sivieri, Goreacii 2, Raimondi, Di Gaetano, Trevisani, Ferrari, Smilyi, Molesini 3. All. Puddu-Laera

 

UNDER 15F 

Ko esterno per le ragazze allenate da coach Dobreva che pagano a caro prezzo l’assenza di Magri.

Modena vs Ariosto Ferrara 13-9 (6-3)

Ariosto Ferrara: Badiali 3, Degli Uberti, Di Guida, Gambato, Guarelli 5, Malaguti, Pavani, Rosa, Traore 1, Vaccari. All. Dobreva

Giovanili Ariosto: Under 17F e le due selezioni Under 15 alle Fasi Finali di categoria

UNDER 17F

Partita dai due volti per la selezione Under 17 che, dopo un primo tempo di grandi difficoltà d’approccio, riesce a piegare in rimonta Grosseto a domicilio. Pass per le finali nazionali di categoria staccato e appuntamento con l’ultimo atto della stagione previsto dal 3 al 6 Giugno presso il Centro Federale di Chieti.

Pallamano Grosseto vs Ariosto Pallamano Ferrara 23-26 (14-11) 

Ariosto Ferrara: Baglioni, Chirollo 6, Guidicini, Janni, Lodi 1, Lolli, Miafo, Ottani 2, Pavanini 4, V. Peccenini 1, A. Peccenini 3, Tasinato, Travagli 9. All. Britos – Soglietti

 

UNDER 15F 

Ko indolore per l’Under 15 di coach Dobreva che cede il passo alla corazzata Prato dopo una prova di coraggio e tenuta mentale e fisica. Nonostante il 32-26 finale le emiliane accedono alle Final four regionali di categoria.

Pallamano Tushe Prato vs Pallamano Ariosto Ferrara 32-26 (20-17) 

Ariosto Ferrara: Badiali, Di Guida 5, Gambato, Guarelli 7, Magri 10, Malaguti 2, Pavani, Rosa, Vaccari 2. All. Dobreva

 

UNDER 15M 

Soddisfazione piena per i ragazzi di coach Stefania Puddu che grazie alla vittoria colta contro i pari età della Pallamano 2 Agosto, accedono alle finali Regionali di categoria previste a Nonantola. Ottima prova corale con una menzione di merito per Camerani, top scorer del match con 9 reti.

Ariosto Pallamano Ferrara vs Pallamano 2 Agosto 25-19 (11-8) 

Ariosto Ferrara: Camerani 9, Di Gaetano, Gaudenzi, Giovannelli 5, Goreacii 2, Govoni 1, Lodi, Marzola, Molesini 3, Pavani, Pusinati, Raimondi, Rondinelli 2, Rossetti 1, Smyli, Trevisani 3. All. Puddu