Ariosto paga la fatica e cede il passo a Pontinia

PONTINIA (LT) – Dopo due vittoria consecutive, colte rispettivamente a Padova ed in casa contro il Cassano Magnago, si ferma a Pontinia la marcia dell’Ariosto.

La partenza delle locali è di quelle che fanno male: Bassanese e Pat guidano gli assalti che permettono alle laziali di allungare sul 4-0. La reazione dell’Ariosto è frenata dai troppi errori in fase di finalizzazione ed il divario si consolida sino alle 8 reti di divario che chiudono la prima frazione di gioco (15-7).

Nella ripresa la reazione delle emiliane c’è, con Crosta, Tanic e Soglietti che riescono a far superare l’abulia offensiva alla squadra di coach Britos. Pontinia tuttavia si conferma squadra costruita per ambizioni di vertice e, grazie all’alto coefficiente tecnico a disposizione di coach Nasta, amministra il margine accumulato nella prima frazione di gioco sino al 28-20 che manda in archivio la gara.

Prossimo appuntamento per l’Ariosto è calendarizzato per sabato 14 Novembre alle ore 17.30 al “Boschetto” (a porte chiuse) contro Cingoli.

TABELLINO

Pontinia vs Ariosto Ferrara 28-20 (15-7)

Pontinia: Barbosu 2, Bassanese 9, Bellu, Bernabei 1, Bordon 2, Conte 1, Di Prisco, Franceschini, Galletti, Gottardo, Guidi, Milkovich, Podda 5, Put 5, Rueda 1, Squizziato 2. All. Nasta

Ariosto: Buhna 1, Crosta 4, Fabbricatore 2, Ferrara, Lo Biundo, Manfredini, Marrochi 3, Ottani, Panayotova 2, Rossignoli, Vitale, Soglietti 4, Tanic 4, Verrigni. All. Britos

ALTRI RISULTATI 

CLASSEIFICA SERIE A BERETTA: Brixen 17, Oderzo 12, Salerno 12, Pontinia 11, Mestrino 9, Erice 8, Cassano Magnago 8, Ariosto Ferrara 7, Malo 4, Cingoli 4, Leno 4, Cellini Padova 1, Nuoro 1.