Ariosto vs Mestrino e Ferrara United vs Leno: come prenotare il proprio posto al “Pala Boschetto”

Le società Ariosto Pallamano e Ferrara United comunicano che sarà possibile aprire, in maniera contingentata, il “Pala Boschetto” in vista delle gare interne previste per sabato 10 Ottobre, rispettivamente alle ore 17,30 (Ariosto vs Mestrino) e 20.30 (Ferrara United vs Leno).

Una meccanica più complessa, rispetto alla già sperimentata modalità messa in campo sabato 26 Ottobre nella gara interna del Ferrara United contro il Romagna. Data la necessità, fra una gara e l’altra, di vuotare le tribune, sarà riservata una priorità assoluta al pubblico locale che, inviando una mail all’indirizzo info@ariostopallamano.it, richieda specificatamente di assistere ad entrambe le sfide in programma.

Onde evitare inutili assembramenti ed al fine di semplificare al massimo le procedure di rilevazione temperatura effettuate dal “responsabile Covid” societario, Ferrara United ed Ariosto hanno scelto non operare la libera entrata ma di riservare i posti esclusivamente a livello nominale attraverso prenotazione.

Sarà’ possibile, a partire dalle ore 18 di Lunedì 5 Ottobre 2020, prenotare i posti desiderati scrivendo i nominativi all’indirizzo info@ariostopallamano.it sino alle 19 di Giovedì 15 Ottobre specificando una delle tre modalità di richiesta:

  • Posto prenotato (indicando nome e cognome per esteso) solamente per la gara Ariosto vs Mestrino (ore 17.30)
  • Posto prenotato (indicando nome e cognome per esteso) solamente per la gara Ferrara United vs Leno (ore 20.30)
  • Posto prenotato per ambe due le sfide (indicando nome e cognome per esteso)

Al termine di suddetta scadenza sarà comunicata l’eventuale rimanenza da destinare al pubblico ospite. La nostra segreteria provvederà a dare conferma scritta di accettazione. Non saranno accettate altre modalità ed il posto prenotato dovrà essere esercitato non oltre 20 minuti prima del fischio d’inizio (20.10).

Ci scusiamo per la rigidità ma speriamo in questo modo di semplificare il lavoro degli operatori e la qualità del servizio offerto ai fruitori. All’ingresso sarà possibile, una volta rilevata la temperatura corporea, acquistare la mascherina “Unika” e igienizzare le mani con l’apposito disinfettante.