Serie A Maschile: Bozen, Carpi e Fasano guidano le Poule Play-Off

figh

Serie A Maschile: Bozen, Carpi e Fasano guidano le Poule Play-Off

Giocate le sfide della 2^ giornata di Poule Play-Off e Retrocessione. Dopo 120′, a guidare saldamente le classifiche sono Loacker-Volksbank Bozen, Terraquilia Carpi e Junior Fasano.

Girone A

POULE PLAY-OFF. Primato confermato per il Loacker-Volksbank Bozen, protagonista della bella vittoria nel derby altoatesino contro l’Alperia Meran. Un 27-24 che permette alla squadra del tecnico Fusina di mantenersi saldamente in vetta con 13 punti, a +4 dal Pressano, unica a tenere il passo in virtù del 27-24 maturato al Palavis contro il Principe Trieste. Per i trentini un ritorno al successo importante, in virtù dello scontro diretto contro i bolzanini della settimana prossima.

h 19:00 | Loacker- Volksbank Bozen – Alperia Meran 33-27 (p.t. 15-15)
Loacker-Volksbank Bozen: Volarevic, Moretti 1, Sonnerer 7, Riccardi, Dapiran 4, Waldner, Stricker 1, Oberkofler, Sporcic 1, Mbaye, Gaeta 9, Pircher, Innerebner 4, Turkovic 6. All: Alessandro Fusina
Alperia Meran: Sljiepcevic 8, Gufler H, Suhonjic 4, Brantsch, Raffl, Starcevic 4, Martinati, Rottensteiner, Gufler M. 5, Stecher T. 1, Stecher S, Stricker La, Stricker Lu. 2, Basic 3. All: Jurgen Prantner
Arbitri: Regalia – Greco

h 20:30 | Pressano – Principe Trieste 27-24 (p.t. 16-11)
Pressano: Dallago 3, Mengon M, Bolognani 5, Chistè 4, D’Antino 2, Moser, Mengon S. 2, Giongo 3, Bertolez 1, Sampaolo, Stabellini 6, Facchinelli, Folgheraiter 1, Moser. All: Branko Dumnic
Principe Trieste: Radojkovic 7, Udovicic 2, Oveglia 3, Sandrin, Anici 1, Bellomo 1, Modrusan, Di Nardo 1, Carpanese 2, Dovgan 2, Postogna, Busdon 1, Visintin 4, Djordjievic. All: Giorgio Oveglia
Arbitri: Di Domenico – Fornasier

La classifica aggiornata:

Loacker-Volksbank Bozen 13 pti, Pressano 9, Alperia Meran 6, Principe Trieste 2

POULE RETROCESSIONE. Cassano Magnago chiude i giochi per la permanenza nella massima serie, espugnando il campo del Metallsider Mezzocorona e portandosi a 16 punti nella classifica del Girone A (26-11). I trentini non accelerano e il Musile continua a sperare nell’aggancio, nonostante lo stop esterno sul campo dell’Eppan, che s’impone col risultato di 29-16. Vittoria ai tiri dai 7m del Malo sul Brixen, 37-36 il finale in casa dei veneti dopo il 27-27 al termine dei 60′ regolamentari.

h 19:00 | Eppan – Musile 29-16 (p.t. 11-9)
Eppan: Tschigg 4, Oberrauch, Gaspar 4, Singer 8, Pircher A. 1, Andergassen 1, Bortolot, Wiedenhofer 2, Pircher M. 4, Michaeler 1, Lang 1, Trojer-Hofer 3, Deda, Haller. All: Boris Dvorsek
Musile: Berto 1, Gasparini, Boem 1, Bresolin, Esposito 3, Ferronato 6, Rossignoli, Cadamuro 1, Ferrotti, De Vettor 4, Da Frè, Nicoletti, Ervigi. All: Pierluigi Melchiori
Arbitri: Corioni – Falvo

h 19:00 | Malo – Brixen 37-36 d.t.r. (p.t. 27-27; s.t. 11-13)
Malo: Aragona 7, De Vicari 6, Berengan M. 3, Bellini 2, Berengan S, Crosara, Danieli, Franzan 5, Iballi 1, Marchioro 6, Marino, Pamato 4, Pavlovic 3, Meneghello. All: Fabrizio Ghedin
Brixen: Pfattner, Hirber 2, Mischi, Kovacs 4, Dorfmann 3, Wierer, Slanzi 4, Oberrauch 3, Mitterutzner, Lazarevic 11, Unterkircher, Oberrauch, Mitterutzner 6, Sader 3. All: Filiberto Kokuca
Arbitri: Colasanto – Marcelli

h 20:00 | Metallsider Mezzocorona – Cassano Magnago 11-26 (p.t. 5-12)
Metallsider Mezzocorona: Martinati, Pedron Mattia, Chistè 1, Boev, Santinelli 3, Mittersteiner, Pedron Mauro 3, Amendolagine, Moser 1, Franceschini 1, Rossi N. 2, Kovacic, Martone, Stocchetti. All: Marcello Rizzi
Cassano Magnago: Fantinato, Monciardini, Branca, Cenci 1, La Mendola 5, Guazzi 2, Rokvic 8, Dorio, Decio, Bortoli 5, Milanovic 4, Bragato, Luoni, Scisci 1. All: Davide Kolec
Arbitri: Nguyen – Lembo

La classifica aggiornata:

Cassano Magnago 16 pti, Malo 13, Eppan 9, Brixen 8, Metallsider Mezzocorona 2, Musile 0

Girone B

POULE PLAY-OFF. Terraquilia Carpi sempre più capolista dopo la 2^ giornata. Gli emiliani vincono con la Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo (28-25) e nel contempo approfittano dello stop interno del Romagna, fermato sul 21-22 dal Bologna United. Per i bolognesi il 2° posto diventa ora un affare possibile: il piazzamento è distante, infatti, appena tre lunghezze con 4 gare ancora da giocare.

h 18:30 | Romagna – Bologna United 21-22 (p.t. 8-12)
Romagna: Garavina, Resca 5, Bulzamini D. 4, Nardo, Ceroni 1, Rossi 3, Sami, Folli Matteo, Rossi M, Tassinari 2, Ceso 5, Dall’Aglio 1, Cavina, Folli Manuele. All: Domenico Tassinari
Bologna United: Leban, El Hayek, Garau 4, Tedesco 3, De Notariis 3, Bazzani, Santolero, Savini 2, Argentin 1, Bonassi 1, Gherardi 6, Mula, Racalbuto 2, Cacciari. All: Giuseppe Tedesco
Arbitri: Visciani – Busalacchi

h 19:00 | Terraquilia Carpi – Pharmapiù Città Sant’Angelo 28-25 (p.t. 17-12)
Terraquilia Carpi: Jurina, De Giovanni, Beltrami, Bosnjak 9, Castillo 4, Cuzzi, D’Angelo 3, Guariso, Leonesi, Malagola, Nocelli 1, Pivetta 6, Polito, Venturi 5. All: Sasa Ilic
Pharmapiù Città Sant’Angelo: Colleluori A., Facchini 1, Presutti 2, Pieragostino 1, Pizarro 11, Florindi 1, Martellini 4, Remigio 3, Gabriele 2, Colleluori F., Mariotti, D’Agostino. All: Nicola D’Arcangelo
Arbitri: Iaconello – Iaconello

La classifica aggiornata:

Terraquilia Carpi 15 pti, Pharmapi Sport Città Sant’Angelo 6, Romagna 6, Bologna United 3

POULE RETROCESSIONE. Salvezza matematica per il Cingoli, che batte 33-22 il Rapid Nonantola, sale a +7 proprio sugli emiliani e diviene irraggiungibile per gli stessi, che dovranno disputare altre due sole gare nella Poule Retrocessione. Successo di fondamentale importanza, intanto, per la Dorica: i marchigiani passano nettamente sul campo del ChiantiBanca Tavarnelle, 33-22 il finale della contesa.

h 18:00 | Cingoli – Rapid Nonantola 33-22 (p.t. 15-12)
Cingoli: Analla 3, Barigelli 2, Camperio 1, Gentilozzi, Danti, Ilari 2, Rubbo 8, Matjasevic 4, Strappini 6, Russo, Grasselli, Trillini 1, Mangoni 2, Nuccelli 4. All: Nando Nocelli
Rapid Nonantola: Piretti, Bernardi, Lambertini, Dalolio, Serafini 3, Montanari M. 2, Manfredini 1, Valle 6, Morselli 3, Baraldini, Bruni 2, Montanari G. 3, Kasa 1, Barbieri 1. All: Luca Montanari
Arbitri: Nicolella – Rispoli

h 18:30 | ChiantiBanca Tavarnelle – Dorica 22-33 (p.t. 7-14)
ChiantiBanca Tavarnelle: Ciani, Di Lorenzo, Lastruzzi, Graziosi 1, Bevanati 5, Provvedi F. 2, Borgianni 6, Pierattoni 1, Provvedi, Pietrangeli 2, Vucci, Vavarito 1, Silei 1, Pelacchi 3. All: Matteo Pelacchi
Dorica: Bastari, Caleffi 2, Campana 7, Cardile 3, Giambartolomei, Kattani 4, Lorenzetti 4, Lucarini 3, Sabbatini 8, Sanchez, Serpilli 2, Selimi, Feroce. All: Diego Cola
Arbitri: Pietraforte – Zappaterreno

La classifica aggiornata:

Metelli Cologne 13 pti, ChiantiBanca Tavarnelle 11, Cingoli 9, Luciana Mosconi Dorica 7, Rapid Nonantola 2

Girone C

POULE PLAY-OFF. La 2^ giornata di Poule Play-Off genera un distacco netto tra le prime due posizioni e il 3°/4° posto del Girone C. La Junior Fasano fa suoi i tre punti contro il Teamnetwork Albatro (27-22), lasciando i siciliani in terza posizione. Per gli aretusei le difficoltà nascono dai punti di distanza rispetto al Conversano, che batte 25-19 il Fondi e si porta a +7 in classifica. Il tutto a 4 giornate dalla conclusione della Poule Play-Off.

h 19:00 | Junior Fasano – Teamnetwork Albatro 27-22 (p.t. 14-12)
Junior Fasano: D’Antino 1, Maione 2, De Santis P. 5, Angiolini, Arcieri, Pugliese, Radovcic 6, Messina 2, Fovio, De Santis L. 1, Alves Leal 10, Murga, Cedro, Ostuni. All: Francesco Ancona
Teamnetwork Albatro: Stojanovic 3, Santilli 2, Carini, Bronzo, Calvo A. 2, Nobile, Molina 7, Vinci, Errante, Colasuonno 2, Lo Bello, Rosso 3, Brzic 3, Calvo M. All: Giuseppe Vinci
Arbitri: Dionisi – Maccarone

h 20:00 | Conversano – Fondi 25-19 (p.t. 12-10)
Conversano: Carso 1, Fantasia 1, Giannoccaro 3, Lupo M., Martino 3, Nebbia, Recchia M. 3, Recchia S. 2, Carone, Dedovic 6, Iballi 6, Di Caro, Giannuzzi, Sciorsci. All: Alessandro Tarafino
Fondi: Cascone 2, Conte 1, D’Angelis, D’Ettorre 2, Di Manno G. 1, Di Manno S. 2, Grk 4, Lauretti 2, Marrocco, Recchiuti 1, Scavone, Zizzo 4. All: Giacinto De Santis
Arbitri: Cosenza – Schiavone

La classifica aggiornata:

Junior Fasano 15 pti, Conversano 11, Teamnetwork Albatro 4, Fondi 0

POULE RETROCESSIONE. Il discorso salvezza vedrà due sole interpreti ancora in ballo fino al termine della stagione: Lupo Rocco Gaeta e Kelona, rispettivamente 4  e 2 punti. Per tutte le altre, tema chiuso in virtù del divario incolmabile in classifica. Decisivi i risultati odierni, con il 27-24 del Benevento contro il Kelona e il 32-27 che consegna i tre punti al Valentino Ferrara nel match casalingo contro il Lupo Rocco Gaeta.

h 15:30 | Benevento – Kelona 27-24 (p.t. 13-9)
Benevento: Iannotti, Buonocore 4, Chiumento 2, Sangiuolo A. 3, Sangiuolo G. 2, Castiello 1, De Nigris, Morettin 9, Petrychko 5, Formato, De Cristofaro, Moccia, Bottino 1, Orlando. All: Dragan Rajic
Kelona: Castelli, Lo Re, Mondello, Saglimbene 3, Aragona 9, La Mantia, Lopes, Manno 4, Pupillo 3, Saitta 5, Artale, Lima. All: Ignazio Aragona
Arbitri: Fato – Guarini

h 20:30 | Valentino Ferrara – Lupo Rocco Gaeta 32-27 (p.t. 15-14)
Valentino Ferrara: Ceccarini 6, Di Rubbo, Salvini, D’Addona, De Luca 3, Mancini A. 4, Randes, Castiello, Garofano, Ievolella 1, Mancini G. 4, Villano 6, Tretola, Pereira 8. All: Giovanni Nasta
Lupo Rocco Gaeta: Cienzo, Amendolagine, Ciccolella D., Ponticella 1, Filic 8, Bettini 12, Lodato, Florio 2, Panzarini, Antetomaso 2, Ciccolella A., Bufoli 2. All: Paolo Bettini
Arbitri: Bassi – Scisci

La classifica aggiornata:

Valentino Ferrara 14 pti, Benevento 12, Noci 10, Lupo Rocco Gaeta 4, Kelona 2

Fonte Serie A Maschile: Bozen, Carpi e Fasano guidano le Poule Play-Off

Leggi articolo originale su figh.it