Serie A Femminile: nessun rallentamento in zona Play-Off dopo la 21esima giornata stagionale

figh

Serie A Femminile: nessun rallentamento in zona Play-Off dopo la 21esima giornata stagionale

Nulla cambia nella classifica della Serie A Femminile dopo le gare della 21esima giornata di Regular Season. A partire dalla vetta, dove la Jomi Salerno batte 32-17 la Leonessa Brescia al Pala Palumbo e mantiene così l’imbattibilità che le permette di guardare tutte le inseguitrici dall’alto. Prima fra queste, l’Indeco Conversano: anche alle pugliesi il turno odierno porta in dote i tre punti – 38 a 11 sul campo della Messana – e con essi l’opportunità di restare a -3 dal primato in graduatoria.

Tre punti per tre squadre appena dietro, dove si lotta per il 3° posto. Che non cambia proprietà, con Cassano Magnago ancora vincente al Pala Tacca, nella sfida contro l’Ariosto Ferrara terminata 26-23 e in cui pesano positivamente le 7 realizzazioni del pivot Bianca Del Balzo, top scorer della sfida. A un solo punto dalle lombarde c’è la Globo-Palace-Bioapta Teramo, che fa bottino pieno in casa contro il Brixen (23-20) e mantiene inalterato il divario rispetto alla Casalgrande Padana, sempre e comunque attaccata con le unghie al quarto posto dopo la 13esima vittoria stagionale maturata nel match casalingo contro l’Alì Mestrino. Al Pala Keope è 24-22 il finale.

Sorride l’Estense, che torna a vincere e lo fa in casa, battendo 24-23 un Flavioni che s’aggrappava alle reti – 6 per parte – di Ravasz e Crosta. L’Olimpica Dossobuono, intanto, sale a 29 punti dopo il 32-24 interno sul Nuoro. Le sarde non compiono perciò passi in avanti e chiudono la classifica con 3 punti, a -12 dalla zona salvezza.

h 16:00 | Olimpica Dossobuono – Nuoro 32-24 (p.t. 14-12)
Olimpica Dossobuono: Corazza, Biondani 2, De Togni 7, Dolci, Merzi 4, De Marchi 1, Ascari, Jevremović 5, Ramponi, Zanette 4, Ampezzan 4, Manfredini, Luchin, Mazzieri 6. All: Roberto Escanciano Sanchez
Nuoro: Ganga 2, Basolu, Napoli 1, Santamaria, Satta 14, Bellu 2, Davoli 4, Demurtas 1, Podda, Artu, Sitzia. All: Roberto Deiana
Arbitri: Rosca – Merisi

h 18:30 | Globo-Palace-Bioapta Teramo – Brixen 23-20 (p.t. 11-9)
Globo-Palace-Bioapta Teramo: Casu 2, Cicconi, Delli Rocili, Krese 8, Fabbricatore 3, Oliveri, Pavlyk 4, Ramazzotti, Falini, Macrone 1, Palarie 5, Cherchi. All: Settimio Massotti
Brixen: Auer, Baumgartner, Dibona 2, Durnwalder S, Eder 1, Federspieler 5, Habicher, Hilber 2, Mauroner, Piok, Schatzer 9, Wolf, Durnwalder C. 1, Rossignoli
Arbitri: Lorusso – Strippoli

h 18:30 | Casalgrande Padana – Alì Mestrino 24-22 (p.t. 14-6)
Casalgrande Padana: Raccuglia 4, Giombetti 4, Kere 4, Franco, Gaddi 1, Furlanetto 4, Dallari 6, Savoca, Pranzo, Artoni S, Bassi, Artoni A, Orlandi, Bernabei 1. All: Yassine Lassouli
Alì Mestrino: Braga, Campagnaro, Cazzola A, Cazzola F. 2, Cogo, Lollo, Lucarini 7, Marchionni 2, Marcon, Moretti, Pugliese 3, Rauli 2, Sabbion, Stefanelli 3. All: Andrea Reghellin
Arbitri: Chiarello – Pagaria

h 18:30 | Jomi Salerno – Leonessa Brescia 32-17 (p.t. 17-9)
Jomi Salerno: Ferrari, Avram 4, Dalla Costa 2, Coppola 7, Gomez 4, Romeo 4, Prunster, Ceklic 1, Napoletano 2, Lauretti 6, Casale, Landri 2. All: Salvatore Cardaci
Leonessa Brescia: Cavagnini, Ghilardi 9, Barbariga, Caglio, Fiorillo, Machina, Galli 2, Pedrotti, Piffer, Savoldi 2, Torriani, Girotto 4. All: Antony Laera
Arbitri: Bassi – Scisci

h 18:30 | Estense – Flavioni 24-23 (p.t. 11-7)
Estense: Verlato, Lo Biundo 1, Zuin 2, Iacovello, Verrigni 1, Trombetta 8, Poderi, Costa 2, Intagliata, Fantini, Brunetti 3, Di Lisciandro 7. All: Vojko Lazar
Flavioni: Francesconi 1, Maruzzella, Bartoli 3, Bonamano C. 4, Crosta 6, Zanotto, Fanelli 3, Feoli, Ferretti, Ravasz 6, Bulache. All: Patrizio Pacifico
Arbitri: Carrera – Rizzo

h 20:30 | Cassano Magnago – Ariosto Ferrara 26-23 (p.t. 12-12)
Cassano Magnago: Del Balzo 7, Montoli 1, Losio 1, Meneghin, Bagnaschi 1, Parini, Cobianchi 5, Cozzi, Madella 3, Baciu, Bassanese, Dinolfo, Canziani 3, Barbosu 5. All: Silvia Beltrame
Ariosto Ferrara: Gambera, Pernthaler, Rajic 3, Barros 1, Burgio, Belardinelli 6, Abfalterer 4, Ceso, Sandri, Grossi, Meccia 2, Marchegiani 3, Soglietti 4. All: Giovanni Tieghi
Arbitri: Calascibetta – Savarese

h 21:00 | Messana – Indeco Conversano 11-38 (p.t. 4-15)
Messana: Scordo, Fini 1, Dovile, Costanzo 2, Cutufos, Luciano, Bergallo, Stefanovic 6, Sciurba, Medjedovic 2, Colavecchio, Costa. All: Placido Costa
Indeco Conversano: Giona, Duran 8, Barani, Rotondo 7, Chiarappa 2, Albertini 1, Bertolino, Di Pietro 2, Ganga 1, Babbo 12, Gozzi 3, Romualdi 2. All: Giuseppe Fanelli
Arbitri: Campailla – Boncoraglio

La classifica aggiornata:

Jomi Salerno 63 pti, Indeco Conversano 60, Cassano Magnago 41, Globo-Palace-Bioapta Teramo 39, Casalgrande Padana 38, Estense 36, Brixen 31, Leonessa Brescia 30, Olimpica Dossobuono 29, Messana 26, Ariosto Ferrara 21, Flavioni 15, Alì Mestrino 9, Nuoro 3

Fonte Serie A Femminile: nessun rallentamento in zona Play-Off dopo la 21esima giornata stagionale

Leggi articolo originale su figh.it