Nazionale femminile: per le azzurre Training Camp con la Turchia dal 2 al 6 ottobre a Roma

figh

Nazionale femminile: per le azzurre Training Camp con la Turchia dal 2 al 6 ottobre a Roma

1-cappellaro_angelaEntra nel vivo l’attività di preparazione della Nazionale femminile, che, dal 25 al 27 novembre prossimi a Siracusa, sarà opposta a Portogallo e Israele nelle sfide valevoli per il Gruppo 4 di qualificazione ai Campionati Mondiali di Germania 2017.

Dal 2 al 6 ottobre prossimi, le azzurre si raduneranno a Roma, nel Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito, per un Training Camp con la Nazionale della Turchia, anch’essa impegnata – in un girone con Bielorussia, Svizzera e Kosovo – nella corsa ad un posto nella competizione iridata.

Il programma dello stage prevede allenamenti e, in particolare, due match amichevoli. Per il team azzurro ‘rompete le righe’ il 6 ottobre.

Lo staff del raduno è composto dai tecnici Michael Niederwieser e Peter Nagy, coadiuvati da Sonia Giovannini (referente Nazionale femminile dei tecnici di area) e Felice Romano (preparatore atletico).

1. Babbo Giada (1997 – Indeco Conversano)
2. Cappellaro Angela (1995 – Skrim Kongsberg NOR)
3. Costa Eleonora (1995 – Pallamano Raluca)
4. Del Balzo Bianca (1996 – Cassano Magnago)
5. Fanton Irene (1994 – Flint Tønsberg NOR)
6. Ganga Giusy (1989 – Indeco Conversano)
7. Giona Martina (1989 – Indeco Conversano)
8. Gheorghe Cristina (1986 – Dunărea Brăila ROU)
9. Kere Georgette (1999 – Casalgrande Padana)
10. Landri Valentina (1993 – Jomi Salerno)
11. Luchin Francesca (1991 – Olimpica Dossobuono)
12. Niederwieser Anika (1992 – Thüringer HC GER)
13. Oliveri Laure (1983 – Teramo)
14. Prünster Monika (1984 – Jomi Salerno)
15. Ravasz Alexandra (1993 – Flavioni)
16. Rotondo Laura (1992 – Indeco Conversano)
17. Trombetta Rita (1996 – Estense)
18. Zuin Gaia (1995 – Estense)

Staff Tecnico
Michael Niederwieser
Peter Nagy
Sonia Giovannini
Felice Romano

Staff Medico
Vincenzo Masi
Irene Munari

Fonte Nazionale femminile: per le azzurre Training Camp con la Turchia dal 2 al 6 ottobre a Roma

Leggi articolo originale su figh.it