EHF EURO 2020: l’IHF Championship assegna 3 posti per raggiungere Italia, Grecia ed Estonia nella 2^ fase di qualificazione

figh

EHF EURO 2020: l’IHF Championship assegna 3 posti per raggiungere Italia, Grecia ed Estonia nella 2^ fase di qualificazione

Tre squadre sono destinate a raggiungere Grecia, Estonia e Italia nella 2^ fase di qualificazione agli EHF EURO 2020, edizione che segnerà il passaggio della fase finale dalle 16 alle 24 squadre. Tre squadre, le cui chances di proseguire la corsa verso la manifestazione continentale – che si disputerà tra Svezia, Norvegia e Austria – che passeranno per l’IHF Emerging Nations Championship, manifestazione in programma in Bulgaria dal 12 al 18 luglio prossimi.

Ai nastri di partenza si presentano 15 nazionali europee, con l’aggiunta della Cina. In particolare, l’evento include come new entry Bulgaria, Albania, Malta, Andorra, Armenia, Irlanda, Gran Bretagna, Azerbaijan e Moldavia. Soprattutto, però, ci saranno le squadre che non hanno superato la 1^ fase già disputata: Lussemburgo e Georgia, le due squadre eliminate dall’Italia, con l’aggiunta di Cipro, Fær Øer, Turchia e Kosovo.

Gruppo A: Turchia, Kosovo, Albania, Irlanda
Gruppo B: Lussemburgo, Georgia, Malta, Gran Bretagna
Gruppo C: Cipro, Bulgaria, Andorra, Azerbaijan
Gruppo D: Cina, Fær Øer, Armenia, Moldavia

Le migliori tre classificate dell’HF Emerging Nations Championship accedono alla 2^ fase di qualificazione per gli EHF EURO 2020.

L’ITALIA – Assieme a Grecia ed Estonia, la compagine azzurra ha già guadagnato l’accesso alla 2^ fase. Dopo le vittorie contro la Georgia nel novembre scorso (26-19 e 28-25), è stato decisivo il successo contro il Lussemburgo (26-24) a gennaio, valso il primo posto e dunque il passaggio di turno.

Il quadro completo della 1^ fase è consultabile su www.eurohandball.com.

LA 2^ FASE – Italia, Grecia ed Estonia, tutte passate per la 1^ fase, si sono aggiunte a 28 compagini che avevano già ottenuto la qualificazione diretta alla 2^ fase, ultimo step che porta ai Campionati Europei 2020. In particolare, questo l’elenco completo:

Belgio, Bosnia Herzegovina, Bielorussia, Croazia, Estonia, Repubblica Ceca, Danimarca, Spagna, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, ITALIA, Israele, Ungheria, Islanda, Lettonia, Lituania, Fyr Macedonia, Montenegro, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Russia, Slovenia, Serbia, Svizzera, Slovacchia, Ucraina

Già qualificate alla fase finale, invece, le nazioni ospitanti Austria, Svezia e Norvegia, alla quale si aggiungeranno campioni di EHF EURO 2018.

Fonte EHF EURO 2020: l’IHF Championship assegna 3 posti per raggiungere Italia, Grecia ed Estonia nella 2^ fase di qualificazione

Leggi articolo originale su figh.it