Ariosto suona la carica, Pontinia preleva Costanzo e Francesconi dalla Jomi Salerno

L’Ariosto sta bene, Pontinia applica la prima rivoluzione di stagione. Il match delle ore 17 mette in palio una delle caselle rimanenti per le Finals di Coppa Italia per il weekend del prossimo 3-6 Febbraio. Le emiliane, dopo un avvio di campionato altamente al di sotto delle aspettative, sono in striscia positiva da quattro turni (3 vittorie e un pareggio ad Erice) e puntano a proseguire il trend positivo anche in terra pontina. Le locali, dal canto loro, per rinverdire le dichiarate velleità di alta classifica, hanno operato massicciamente sul mercato prelevando dalle Campionesse d’Italia in carica di Salerno, la centrale Nerea Costanzo e l’ala sinistra Annagiulia Francesconi. Due innesti di enorme valore, che vanno ad ampliare le scelte dei tecnici Nasta e Bellotti decisi ad approfittare del turno interno per ricucire il gap con la terza posizione, occupata da un Mestrino impegnato con Brixen. Ferrara si presenta al match, con uno spiraglio tutt’altro che chiuso di partecipare alla Coppa Italia, con assenze pesanti sulla casella di ala sinistra. Non saranno infatti del match Luciana Fabbricatore e Martina Lo Biundo. Al loro posto convocata la giovane Aurora Janni.

 

Coach Carlos Britos: “Sarà una sfida ricca di contenuti tecnici interessanti. Peccato arrivarci con troppi punti persi nelle sei gare iniziali che ci hanno complicato, e non poco, il nostro cammino. Una salita che ci ha formato caratterialmente e compattato. Ora siamo cresciuti e finalmente maturi: giochiamo senza paura e frenesia la nostra pallamano su ogni campo e contro tutti. L’innesto di Zanotto è di fatto già stato integrato alla perfezione dal gruppo e anche se ci mancheranno due pedine importanti sono certo che le ragazze giocheranno sino all’ultimo possesso per cogliere questi due preziosissimi punti. La Coppa Italia? Sarebbe una bugia dire che non ci stiamo pensando ma dovremo esser bravi a catalizzare tutte le energie solo ed esclusivamente su quelle che sono state le situazione preparate nel piano gara. Pontinia è una squadra davvero forte e ben allenata: gli innesti in corsa certificano le velleità di una società forte che ha saputo attestarsi nel vertice della pallamano femminile italiana”.

 

STATISTICHE 

PONTINIA 

Posizione: 4°

Punti: 12 (5V; 2P; 3S)

Gol Segnati: 268 (26.8 reti/gara)

Gol Subiti: 253 (25.3 reti/gara)

ARIOSTO FERRARA 

Posizione: 9°

Punti: 7 (3V; 1P; 6S)

Gol Segnati: 297 (29.7 reti/gara)

Gol Subiti: 303 (30.3 reti/gara)

 

PROGRAMMA (18/12/2021)

Pontinia vs Ariosto Ferrara (Ore 17 Eleven Sport)

Malo vs Padova

Erice vs Salerno

Casalgrande vs Leno

Mestrino vs Brixen

Mezzocorona vs Cassano Magnago

 

CLASSIFICA SERIE A BERETTA

Brixen Südtirol 19 pti, Jomi Salerno 18, Alì-Best Espresso Mestrino 16, Cassa Rurale Pontinia 12, Cassano Magnago 10, Casalgrande Padana 10Cellini Padova 9, AC Life Style Erice 8, Ariosto Ferrara 7, Leno 5, Mezzocorona 4, Guerriere Malo 2

In grassetto le squadre già qualificate alle Finals di Coppa Italia del 3-6 febbraio. In corsivo le squadre ancora in corsa.