Serie A Maschile: Bozen e Carpi raggiungono Fasano in semifinale

figh

Serie A Maschile: Bozen e Carpi raggiungono Fasano in semifinale

Loacker-Volksbank Bozen e Terraquilia Carpi si aggiungono alla Junior Fasano: la 5^ giornata di Poule Play-Off giocata oggi (sabato ndr) completa così il quadro delle qualificate ai Play-Off Scudetto per ciò che riguarda le prime classificate. Resta un posto, in palio nella Poule d’Ammissione tra le 2^ classificate e in programma nel fine settimana del 28/30 aprile sul neutro di Chieti.

Le gare odierne chiudono, inoltre, la stagione delle squadre coinvolte della Poule Retrocessione, con Musile, Rapid Nonantola e Kelona che salutano la massima serie e retrocedono in Serie A2.

Girone A

POULE PLAY-OFF. Loacker-Volksbank Bozen in semifinale Scudetto e Pressano alla Poule d’Ammissione. Tutto deciso in un pomeriggio, quella della 5^ giornata di Poule Play-Off, che ha visto prima gli altoatesini battere 32-26 il Principe Trieste al Pala Gasteiner e successivamente, nel match delle 20:30, i trentini del tecnico Dumnic fare loro l’intera posta in palio nell’atteso scontro diretto con l’Alperia Meran, terminato 26-22.

h 19:00 | Loacker-Volksbank Bozen – Principe Trieste 32-26 (p.t. 20-12)
Loacker-Volksbank Bozen: Volarevic, Moretti 5, Sonnerer 6, Riccardi 2, Dapiran 6, Waldner, Stricker, Oberkofler, Sporcic 3, Mbaye, Gaeta 2, Pircher 1, Innerebner, Turkovic 7. All: Alessandro Fusina
Principe Trieste: Doronzo, Busdon, Radojkovic 6, Oveglia 3, Sandrin, Anici 2, Muran, Modrusan, Di Nardo, Dovgan 1, Visintin 10, Djordjievic 4. All: Vlado Hrvatin
Arbitri: Corioni – Falvo

h 20:30 | Pressano – Alperia Meran 26-22 (p.t. 13-9)
Pressano: Facchinelli, Dallago 7, Mengon M, Bolognani 3, Chistè 1, D’Antino 1, Moser, Mengon S, Giongo 3, Bertolez, Sampaolo, Stabellini 9, Folgheraiter 1, Moser. All: Branko Dumnic
Alperia Meran: Sljiepcevic, Gufler H, Suhonjic 3, Raffl, Brantsch, Martinati 4, Starcevic, Rottensteiner, Basic 4, Gufler M. 4, Stecher S, Stecher T. 1, Stricker La, Stricker Lu. 2. All: Jurgen Prantner
Arbitri: Alperan – Scevola

La classifica aggiornata:

Loacker-Volksbank Bozen 19 pti, Pressano 15, Alperia Meran 9, Principe Trieste 5

POULE RETROCESSIONE. Gara emozionante, quella fra Eppan e Brixen: il derby d’Alto-Adige della Poule Retrocessione vede sorridere la formazione di Appiano ai tiri dai 7m e col risultato di 23-21. Un risultato che, al pari delle altre due sfide, non cambia la classifica. Chiudono la loro stagione con un successo anche Cassano Magnago e Metallsider Mezzocorona, che hanno la meglio rispettivamente sul Malo (34-28) e sul Musile (30-20), retrocesso in Serie A2.

h 19:00 | Eppan – Brixen 23-21 d.t.r. (p.t. 7-10; s.t. 18-18)
Eppan: Tschigg 1, Oberrauch 1, Gaspar 3, Singer 4, Pircher A, Bortolot, Wiedenhofer, Meraner 1, Pircher M. 5, Michaeler, Lang, Trojer-Hofer 7, Deda, Haller 1. All: Boris Dvorsek
Brixen: Pfattner, Hirber 2, Mischi, Kovacs 2, Dorfmann 3, Wierer, Slanzi 4, Ramalter 1, Oberrauch 1, Lazarevic 5, Unterkircher, Oberrauch, Mitterutzner 1, Sader 2. All: Filiberto Kokuca
Arbitri: Carrera – Rizzo

h 20:00 | Metallsider Mezzocorona – Musile 30-20 (p.t. 12-12)
Metallsider Mezzocorona: Martinati, Chistè 8, Boev 3, Santinelli, Corra, Mittersteiner 2, Pedron Mauro 5, Amendolagine, Moser, Rossi F. 1, Franceschini 5, Rossi N, Kovacic 5, Stocchetti 1. All: Luigi Agostini
Musile: Berto, Tedesco 3, Cancian 2, Gasparini, Boem 1, Bresolin, Esposito 1, Ferronato 9, Girardi, Porcellato, Ferrotti, Nicoletti 2, Ervigi 2. All: Pierluigi Melchiori
Arbitri: Savarese – Calascibetta

h 20:30 | Cassano Magnago – Malo 34-28 (p.t. 19-17)
Cassano Magnago: Fantinato 5, Monciardini, Bassanese 4, Brakocevic 11, Cenci, La Mendola 6, Garza 1, Guazzi, Rokvic 2, Decio, Bortoli T. 3, Bortoli M. 1, Luoni, Scisci 1. All: Davide Kolec
Malo: Aragona 7, Bellini 1, Berengan M. 3, Berengan N, Crosara, Valmorbida, De Vicari 3, Grotto 1, Berengan, Marchioro 1, Marino 2, Pamato 5, Pavlovic 5, Zanella. All: Fabrizio Ghedin
Arbitri: Colasanto – Marcelli

La classifica aggiornata:

Cassano Magnago 22 pti, Malo 16, Brixen 15, Eppan 14, Metallsider Mezzocorona 8, Musile 0

Girone B

POULE PLAY-OFF. La Terraquilia Carpi blinda il primato in classifica e l’accesso alle semifinali Scudetto. Gli emiliani vincono 32-28 contro il Bologna United e si rendono irraggiungibili dalle inseguitrici, piazzandosi così nel tabellone dei Play-Off. Subito dietro, invece, il Romagna riapre completamente i giochi per il 2° posto, battendo in casa e in rimonta la Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo nel big match trasmesso in diretta su PallamanoTV (29-26). Sarà decisivo ai fini della qualificazione alla Poule d’Ammissione, allora, l’ultima giornata di sabato prossimo.

h 19:00 | Romagna – Pharmapiù Sport Citta Sant’Angelo 29-26 (p.t. 11-14)
Romagna: Bulzamini G. 3, Resca 5, Bulzamini D. 8, Nardo 2, Ceroni 3, Rossi D. 4, Sami, Garavina, Rossi M, Tassinari 2, Ceso, Dall’Aglio 2, Cavina, Folli. All: Domenico Tassinari
Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo: Colleluori, Facchini 3, Presutti 3, Pieragostino 7, Pizarro 4, Florindi, Martellini 4, Menna, Remigio, Gabriele, Mariotti, Rigante 5. All: Nicola D’Arcangelo
Arbitri: Di Domenico – Fornasier
[diretta www.pallamano.tv]

h 19:00 | Terraquilia Carpi – Bologna United 32-28 (p.t. 17-13)
Terraquilia Carpi: Jurina, Guariso, Beltrami 6, De Giovanni, Bosnjak 9, Castillo, D’Angelo, Giannetta 7, Iotti, Malagola 1, Pivetta 2, Polito, Venturi 4. All: Sasa Ilic
Bologna United: El Hayek, Leban 1, Garau 1, Tedesco 1, De Notariis 6, Savini 1, Nascetti 7, Santolero 3, Mulo 1, Bonassi 3, Gherardi 3, Carelli, Argentin 1. All: Giuseppe Tedesco
Arbitri: Pietraforte – Zappaterreno

La classifica aggiornata:

Terraquilia Carpi 21 pti, Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo 12, Romagna 12, Bologna United 3

POULE RETROCESSIONE. L’ultima giornata porta in dote tre punti a Cingoli e Rapid Nonantola, che battono rispettivamente la Dorica (31-20) e il Metelli Cologne (28-25), portandosi così a 15 e 5 punti in classifica. I risultati non mutano, comunque, i piazzamenti in classifica, con Cologne che chiude la Poule in vetta.

h 18:00 | Cingoli – Dorica 31-20 (p.t. 11-10)
Cingoli: Analla 2, Barigelli 2, Camperio, Gentilozzi 1, Danti, Ilari 9, Rubbo 8, Matjasevic 1, Strappini 4, Russo, Grasselli, Trillini, Latini, Nuccelli 4. All: Nando Nocelli
Dorica: Sanchez, Giambartolomei, Bastari 1, Campana 4, Caleffi 1, Lorenzetti 3, Lucarini 2, Serpilli 6, Cardile 2, Sabbatini 1, Zannini, Feroce. All: Andrea Guidotti
Arbitri: Cardone – Cardone

h 19:30 | Rapid Nonantola – Metelli Cologne 28-25 (p.t. 11-13)
Rapid Nonantola: Piretti, Bernardi, Lambertini, Dalolio 3, Serafini 1, Montanari M. 1, Manfredini 3, Valle 3, Martinelli, Baraldini, Bruni 1, Montanari G. 6, Kasa 8, Barbieri 2. All: Luca Montanari
Metelli Cologne: Garavidia 10, Mercandelli 2, Erovic, Foglia 2, Barbariga 2, Piantoni 6, Manenti, Gandossi, Sirani, Alessandrini 1, Battel, Frassine 1, Lancini 1. All: Carlos Britos
Arbitri: Rosca – Merisi

La classifica aggiornata:

Metelli Cologne 19 pti, Cingoli 15, ChiantiBanca Tavarnelle 11, Dorica 10, Rapid Nonantola 5

Girone C

POULE PLAY-OFF. Il verdetto della 5^ giornata riguarda il 2° posto, con il Conversano che, battendo 33-19 il Teamnetwork Albatro, si guadagna l’accesso alla Poule d’Ammissione in programma dal 28 al 30 aprile al Pala Santa Filomena di Chieti. I conversanesi avranno così l’opportunità di giocarsi l’accesso alle semifinali, dove è già approdata da prima della classe la Junior Fasano, vincente anche oggi contro il Fondi in casa (32-15).

h 19:00 | Junior Fasano – Fondi 32-15 (p.t. 14-6)
Junior Fasano: D’Antino 5, Maione 5, De Santis P. 1, Angiolini 5, Colella 1, Arcieri 1, Pugliese, Radovcic 6, Messina 4, Fovio, De Santis L. 2, Alves Leal, Ving, Murga 2. All: Francesco Ancona
Fondi: Di Palma, Recchiuti 1, Marrocco, Lauretti 1, Muffini,Di Manno S. 1, Zizzo, Cascone 2, D’Ettorre 1, Rotunno, Conte 1, Pestillo, D’Angelis 2, Grk 6. All: Giacinto De Santis
Arbitri: Bocchieri – Scavone

h 20:00 | Conversano – Teamnetwork Albatro 33-19 (p.t. 19-9)
Conversano: Lupo M, Di Caro, Fantasia 1, Giannoccaro 5, Iballi 9, Dedovic 1, Lupo J. 3, Carone, Recchia S, Recchia M. 7, Martino 2, Pignatelli 3, Carso, Vicenti 2. All: Alessandro Tarafino
Teamnetwork Albatro: Nobile, Errante, Lo Bello 1, Vinci 1, Carini, Bronzo, Santoro, Brzic 3, Rosso, Santilli 6, Stojanovic 3, Molina 5, Calvo A. All: Giuseppe Vinci
Arbitri: De Marco – Carcea

La classifica aggiornata:

Junior Fasano 23 pti, Conversano 15, Teamnetwork Albatro 7, Fondi 3

POULE RETROCESSIONE. Tre punti esterni per il Noci, che chiude il campionato passando in casa del Kelona col risultato di 27-26. In testa si piazza il Benevento, che concretizza il sorpasso sulla Pallamano “Valentino Ferrara” imponendosi contro la Lupo Rocco Gaeta (24-22) e piazzandosi a 18 punti.

h 19:00 | Benevento – Lupo Rocco Gaeta 24-22 (p.t. 13-9)
Benevento: Iannotti, Buonocore 4, Chiumento 2, Sangiuolo A. 1, Sangiuolo G. 4, Castiello 1, De Nigris 2, Morettin 5, Petrychko 5, Orlando, De Cristofaro, Galliano, Cavuoto, Moccia. All: Dragan Rajic
Lupo Rocco Gaeta: Cienzo, Amendolagine, Ciccolella D. 2, Ponticella, Filic 7, Bettini 8, Marciano 4, Lodato 1, Panzarini, Antetomaso, Ciccolella A, Bufoli. All: Paolo Bettini
Arbitri: Castagnino – Manuele

h 19:00 | Kelona – Noci 26-27 (p.t. 14-12)
Kelona: Castelli, Lo Re, Mondello 5, Saglimbene 4, Aragona 8, La Mantia 2, Manno 4, Mazzola, Porzio, Saitta 3, Lima, Piscopo, Artale, Pola. All: Ignazio Aragona
Noci: Corcione 1, D’Aprile 1, De Finis, Fasanelli, Piatti 4, Fasano, Laera 7, De Luca 3, Fasano, Quarato 1, Degiorgio I. 7, Giannini, Bobicic 3. All: Domenico Iaia
Arbitri: Campailla – Boncoraglio

La classifica aggiornata:

Benevento 18, Valentino Ferrara 17, Noci 16, Lupo Rocco Gaeta 7, Kelona 2

Fonte Serie A Maschile: Bozen e Carpi raggiungono Fasano in semifinale

Leggi articolo originale su figh.it