Il sogno azzurro passa per il Talents’ Camp: chiusa l’edizione 2017 a Montesilvano

figh

Il sogno azzurro passa per il Talents’ Camp: chiusa l’edizione 2017 a Montesilvano

Dal Talents’ Camp, sognando la maglia azzurra. Tra Pala Roma e Pala Senna, a Montesilvano, si lavora senza sosta fino alla conclusione di questa mattina (sabato). Con 7 selezioni – 3 al maschile e 4 al femminile -, per un totale di 130 tra ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia. Per tutti il sogno comune è quello di approdare nelle Nazionali giovanili che esordiranno il prossimo anno nelle competizioni internazionali.

A seguire il lavoro dei ragazzi sul campo, i tecnici Boris Popovic, Alessandro Tarafino, Giovanni Nasta, Domenico Iaia, Roberto Stedile, Luigi Malavasi e Davide Campana, sotto il coordinamento di Giuseppe Tedesco. Le ragazze, invece, si allenano sotto lo sguardo attento di Adele De Santis, Laura Avram, Elena Barani, Sonia Giovannini e Andrea Reghellin, coordinati da Ljiljana Ivaci.

Su PallamanoTV, queste le parole dei tecnici Tedesco e Ivaci:

Agli allenamenti dei giorni scorsi hanno fatto seguito alcuni test match programmati tra ieri e la mattinata di oggi. Ad anticipare la seduta del pomeriggio di ieri, il saluto rivolto a ragazze e ragazzi dal Vice-Sindaco del Comune di Montesilvano, Ottavio De Martinis, e dal Presidente Federale, Pasquale Loria, affiancato dai consiglieri federali Flavio Bientinesi e Stanislao Rubinetti, oltre che dal Delegato Regionale FIGH Abruzzo, Enio Remigio.

Il Talents’ Camp 2017 volge al termine oggi, dunque. Ma non si ferma, naturalmente, il lavoro di monitoraggio degli staff tecnici maschile e femminile sul territorio. Il sogno della maglia azzurra resta vivo e gli appuntamenti internazionali si avvicinano.

La photogallery del Talents’ Camp 2017:

Fonte Il sogno azzurro passa per il Talents’ Camp: chiusa l’edizione 2017 a Montesilvano

Leggi articolo originale su figh.it