Semaforo verde al Credito d’Imposta sulle sponsorizzazioni sportive: chi può e come accedervi

Il credito d’imposta sulle sponsorizzazioni è stato definitivamente approvato ed inserito nel “Decreto Agosto” da parte del Governo. Un credito d’imposta del 50% sarà accessibile alle sponsorizzazioni di matrice sportiva pari o superiori ai 10.000€. La misura, proposta dal Comitato 4.0, è stata accolta senza riserve dal Governo che ha ascoltato le richieste esercitate dalle Federazioni di Pallacanestro, Pallamano, Pallavolo ed alla Lega Pro di calcio.

La misura comprende che le imprese, i lavoratori autonomi ed enti non commerciali che investano nello sport, venga riconosciuto un contributo, sotto forma di Credito d’Imposta pari al 50% degli investimenti effettuati dal 1 Luglio 2020 al 31 Dicembre dell’anno in corso.

L’agevolazione fiscale sarà concessa per un limite massimo di spesa pari a 60 milioni di euro.

Le società sportive destinatarie delle sponsorizzazioni dovranno inoltre certificare di svolgere anche attività sportiva e promozionale a livello giovanile. La rivoluzione contenuta nella proposta riguarda infine la possibilità di accesso alla sponsorizzazione anche per i liberi professionisti, come avvocati e notai, iscritti all’Inps o ad altre casse provate.

Ariosto Pallamano Ferrara invita chiunque sia interessato a richiedere info alla nostra segreteria: entra anche tu a far parte del nostro progetto !!!