WEEK-END AD ALTA INTENSITA' PER LA SERIE A MASCHILE

gif-italpress-468x60-es

WEEK-END AD ALTA INTENSITA' PER LA SERIE A MASCHILE

Week-end ad alta intensità per la pallamano italiana maschile: domani, sabato, vanno in scena le gare della sesta giornata di Serie A, che anticipano gli impegni della Nazionale italiana, in campo il 2 novembre prossimo a Siracusa contro la Georgia, per il match che apre il calendario del Gruppo C di qualificazione agli EHF EURO 2020. Il Pressano, capolista e imbattuto nel Girone A, alla prova Alperia Meran: i trentini sono di scena sul campo della formazione allenata da Jurgen Prantner, che va invece a caccia della sua terza vittoria stagionale (ore 19.00, arbitri Zendali-Riello). Ad attendere un passo falso del Pressano sono Principe Trieste e Loacker-Volskbank Bozen, entrambe in campo in casa e rispettivamente opposte a Metallsider Mezzocorona (18.30, Carrera-Rizzo) e Malo (19.00, Colombo-Fabbian). Il Musile va alla ricerca dei primi tre punti stagionali in casa contro l’Eppan (18.30, Kurti-Maurizzi), mentre Brixen e Cassano Magnago testano le proprie ambizioni nel match che le opporrà in terra altoatesina (19.00, Nguyen-Lembo). Romagna-Bologna United è la sfida di cartello del Girone B. Appaiate a 12 punti in cima alla classifica, ma coi romagnoli con una gara in meno giocata, le due compagini si affrontano al Pala Cavina a partire dalle ore 18.30 (arbitri Zancanella-Testa). Lo scontro diretto interessa anche la Terraquilia Carpi, anch’essa a quota 12 punti e contemporaneamente impegnata nel derby emiliano sul campo del Rapid Nonantola (19.30, Visciani-Busalacchi). Alle 18.30 Luciana Mosconi Dorica e Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo, entrambe con 6 punti in classifica, si affrontano al Pala Veneto con la direzione della coppia Romana-Romana. Sono 6 anche i punti del Cingoli, che cerca il balzo in avanti nella classifica del girone in occasione della gara in casa del Metelli Cologne (20.30, Iaconello-Iaconello). Nel Girone C, attenzioni rivolte al “Match of The Week” della sesto turno: Teamnetwork Albatro-Fondi è in diretta su PallamanoTV (www.pallamano.tv) a partire dalle ore 18.30 e col fischio d’apertura della coppia Alperan-Scevola. Altre tre le sfide che completano il programma di giornata, a partire dalla trasferta della capolista Junior Fasano sul campo della Lupo Rocco Gaeta (18.00, Dionisi-Maccarone). In terra campana occhi puntati sul derby cittadino tra Benevento e Pallamano “Valentino Ferrara”, lontane appena tre lunghezze (19.00, Cosenza-Schiavone), mentre la quarta sfida in calendario, la prima in ordine temporale, è quella del Pala San Giacomo tra Conversano e Kelona (15.00, Mastromattei-Panno).
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es