ITALIA VERSO IL DEBUTTO NELLE QUALIFICAZIONI A EUROPEI

gif-italpress-468x60-es

ITALIA VERSO IL DEBUTTO NELLE QUALIFICAZIONI A EUROPEI

L’esordio della Nazionale maschile nel Gruppo C di qualificazione agli EHF EURO 2020 di Svezia, Norvegia e Austria, è alle porte. Il 2 novembre prossimo (ore 17.30) gli azzurri scenderanno in campo al Pala Lo Bello di Siracusa contro la Georgia, nel match che anticipa la prima trasferta azzurra del raggruppamento, il 6 novembre a Tblisi. L’Italia ha concluso ieri lo stage di preparazione aperto a Roma il 23 ottobre scorso. All’esito del raduno, sono 16 gli atleti convocati per il doppio incontro con la Georgia. Rispetto al gruppo a disposizione nella Capitale, entrano nella lista dei convocati il portiere Valerio Sampaolo (1988-Pressano) e il terzino destro Michele Skatar (1985-US Montélimar). Non ci saranno, invece, il portiere Michele Rossi e il terzino Riccardo Stabellini, quest’ultimo a seguito di un infortunio riportato nel corso del raduno. La squadra, guidata dal tecnico Fredi Radojkovic, coadiuvato da Giuseppe Brandi e Giuseppe Vinci, raggiungerà Siracusa nella giornata del 30 ottobre e in serata sosterrà il primo allenamento in terra siciliana. Doppia seduta quotidiana il 31 ottobre e l’1 novembre, ultimo giorno disponibile prima dell’esordio. Il match Italia-Georgia sarà diretto dalla coppia arbitrale romena Doru Manea-Radu Iliescu, con fischio d’inizio alle ore 17.30 e diretta su ‘PallamanoTV-La WebTV della FederPallamano’ (www.pallamano.tv). I  16 convocati per le due sfide contro la Georgia: Vito Fovio  (1979-Junior Fasano), Valerio Sampaolo (1988-Pressano), Thomas Postogna (1993-Trieste), Demis Radovcic (1988-Junior Fasano), Gianluca Dapiran (1994-Bozen), Martin Sonnerer (1992-Bozen), Carlo Sperti (1995-Kaerjeng/Lux), Dean Turkovic (1987-Bozen), Francesco Volpi (1986-Kaerjeng/Lux), Giulio Venturi (1989-Terraquilia Carpi), Michele Skatar (1985-US Montélimar/Fra), Alessio Moretti (1994-Cassano Magnago), Ardian Iballi (1994-Conversano), Pasquale Maione (1982-Junior Fasano), Umberto Giannoccaro (1988-Conversano) e Andrea Parisini (1994-Angers Noyant/Fra).
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es