QUALIFICAZIONI MONDIALI U.21: AZZURRINI IN RADUNO A CHIETI

gif-italpress-468x60-es

QUALIFICAZIONI MONDIALI U.21: AZZURRINI IN RADUNO A CHIETI

Con il raduno che prende il via oggi a Chieti, la Nazionale U21 maschile entra nel rush finale che condurrà al fine settimana, quello del 6/8 gennaio prossimi, quando al Pala Santa Filomena, sempre nella città abruzzese, gli azzurrini affronteranno Olanda, Russia e Lettonia per il Gruppo 1 di qualificazione ai Mondiali di categoria. Un solo pass disponibile per la manifestazione iridata del luglio prossimo in Algeria e quattro formazioni a contenderselo. Per l’Italia guidata dal tecnico Fredi Radojkovic – coadiuvato da Giuseppe Brandi e Giuseppe Vinci – un’opportunità di crescita importante: in campo scenderà, infatti, un gruppo interamente composto da ragazzi nati negli anni 1998/99, reduci dal 2° secondo posto agli EHF Championships dell’estate scorsa in Lituania e, di fatto, appartenenti al biennio successivo rispetto a quello di riferimento nella categoria U21 (1996/97). A disposizione dello staff tecnico azzurro 16 atleti. Oggi prima seduta di allenamento sul 40×20 del Pala Santa Filomena, per poi procedere al ritmo di due sedute quotidiane nelle giornate successive. Esordio in terra abruzzese il 6 gennaio, alle ore 18:00, contro l’Olanda. Stessa ora per le gare del 7 e dell’8 gennaio, quando poi gli azzurrini saranno opposti prima alla Russia e infine alla Lettonia. Direzione arbitrale dei match del Gruppo 1 affidata alle coppie arbitrali Hermann – Madsen (DEN) e Martins – Martins (POR). Le tre partite dell’Italia U21 verranno tutte trasmesse in diretta su PallamanoTV – La WebTV della FederPallamano (www.pallamano.tv).

(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es