Serie A Femminile: Salerno vince ancora, l’Estense sale al 4° posto e aspetta Casalgrande

figh

Serie A Femminile: Salerno vince ancora, l’Estense sale al 4° posto e aspetta Casalgrande

La 23^ giornata della Serie A Femminile porta con sé il primo verdetto della stagione: è la retrocessione del Nuoro, che perdendo in trasferta contro l’Alì Mestrino (33-21) non ha più chances di agganciare il Flavioni a 15 punti e, con esso, l’ultimo posto utile per la salvezza con tre sole giornate di campionato ancora da giocare.

Il fronte opposto della classifica non porta con sé sorprese. In primis, perché la Jomi Salerno mantiene primato e imbattibilità dopo la 23esima vittoria consecutiva, maturata questa volta sul campo della Globo-Palace-Bioapta Teramo. Al Palasannicolò le campane – alle quali bastano ora solo 3 punti per chiudere i giochi per il primo posto – vincono 25-21 e restano a +6 sull’Indeco Conversano, che pure fa sua l’intera posta in palio grazie al 29 a 27 sul campo del Cassano Magnago.

Con la Casalgrande Padana che scenderà in campo l’11 aprile prossimo contro il Flavioni, e perciò con una gara in meno, l’Estense può fare proprio momentaneamente il quarto posto. La formazione ferrarese batte di misura il Leonessa Brescia in una gara combattuta e che Zuin e compagne fanno propria col punteggio finale di 28-27. Un solo gol decide anche Olimpica Dossobuono – Brixen, vinta dalle venete 22-21. È un risultato, questo, che permette alla squadra del tecnico Escanciano Sanchez di raggiungere Brescia in 7^ posizione, a 180′ dal termine della Regular Season.

Nella sfida delle ore 21:00, l’Ariosto Ferrara passa sul campo della Messana (23-21), accorciando così fino al -2 rispetto alle isolane. Le due formazioni contano al momento, infatti, 28 e 26 punti in classifica.

sabato 1 aprile

h 15:00 | Alì Mestrino – Nuoro 33-21 (p.t. 14-10)
Alì Mestrino: Braga, Campagnaro 1, Casetti, Cazzola A. 1, Cazzola F. 1, Cogo 4, Losco 1, Marchionni 2, Marinello, Moretti, Pugliese 6, Rauli 7, Stefanelli 7, Zuin 3. All: Giuseppe Lucarini
Nuoro: Ganga 1, Sitzia, Napoli 2, Santamaria, Satta 6, Bellu 1, Soma, Demurtas 8, Podda 2, Artu 1. All: Roberto Deiana
Arbitri: Dionisi – Maccarone

h 16:00 | Cassano Magnago – Indeco Conversano 27-29 (p.t. 14-15)
Cassano Magnago: Del Balzo 4, Losio 8, Meneghin, Bagnaschi 5, Parini, Cobianchi 2, Ponti, Cozzi 2, Laita, Baciu, Bassanese 3, Ponti, Barbosu 3, Rossi. All: Silvia Beltrame
Indeco Conversano: Giona, Duran 7, Caccioppoli, Barani 3, Rotondo 5, Chiarappa, Albertini 4, Di Pietro 1, Ganga 1, Lopriore, Babbo 8. All: Giuseppe Fanelli
Arbitri: Nguyen – Lembo

h 18:30 | Globo-Palace-Bioapta Teramo – Jomi Salerno 21-25 (p.t. 9-13)
Globo-Palace-Bioapta Teramo: Casu 1, Cicconi, Delli Rocili, Krese 5, Fabbricatore 2, Oliveri 7, Pavlyk 5, Ramazzotti, Falini, Macrone, Palarie, Cherchi 1. All: Settimio Massotti
Jomi Salerno: Ferrari, Avram 2, Dalla Costa 5, Coppola 4, Gomez 2, Romeo 7, Prunster, Ceklic, Napoletano, Lauretti 1, Casale 2, Landri 2. All: Salvatore Cardaci
Arbitri: Pietraforte – Zappaterreno

h 18:30 | Estense – Leonessa Brescia 28-27 (p.t. 13-13)
Estense: Trombetta 5, Fantini, Brunetti 4, Poderi 4, Zuin 5, Verlato, Di Lisciandro 7, Felisati, Lo Biundo 2, Benincasa, Iacovello, Costa 1, Verrigni. All: Vojko Lazar
Leonessa Brescia: Cavagnini, Ghilardi 5, Barbariga, Cadei, Favini 4, Fiorillo 1, Galli 2, Gioia 1, Machina, Pedrotti, Piffer, Savoldi 8, Torriani, Girotto 6. All: Antony Laera
Arbitri: Castagnino – Manuele

h 18:30 | Olimpica Dossobuono – Brixen 22-21 (p.t. 10-8)
Olimpica Dossobuono: Corazza, Biondani 3, De Togni 4, Guadagnini 3, Merzi, De Marchi 1, Jevremović 1, Ramponi, Zanette 1, Ampezzan 4, Manfredini, Luchin, Mazzieri 5. All: Roberto Escanciano Sanchez
Brixen: Auer 1, Dibona 2, Durnwalder S. 2, Eder 2, Federspieler 4, Gostner, Gruber, Habicher, Hilber 3, Piok 1, Rossignoli, Schatzer 6, Wolf, Durnwalder C. All: Istvan Balogh
Arbitri: Bocchieri – Scavone

h 21:00 | Messana – Ariosto Ferrara 21-23 (p.t. 9-10)
Messana: Scordo , Fini 4, Dovile, Costanzo 6, Cutufos, Luciano, Triolo, Bergallo, Medjedovic 3, Sciurba 3, Stefanovic 3, Colavecchio. All: Placido Costa
Ariosto Ferrara: Gambera, Pernthaler, Rajic 6, Barros 5, Burgio, Belardinelli, Abfalterer 4, Ceso, Sandri, Grossi, Meccia, Marchegiani 7, Soglietti 1. All: Giovanni Tieghi
Arbitri: Cozzula – Manca

martedì 11 aprile

h 19:30 | Casalgrande Padana – Flavioni

La classifica aggiornata:

Jomi Salerno 69 pti, Indeco Conversano 63, Cassano Magnago 44, Estense 42, Casalgrande Padana 41*, Globo-Palace-Bioapta Teramo 39, Leonessa Brescia 33, Olimpica Dossobuono 33, Brixen 31, Messana 28, Ariosto Ferrara 26, Flavioni 15*, Alì Mestrino 13, Nuoro 3
*una gara in meno

Fonte Serie A Femminile: Salerno vince ancora, l’Estense sale al 4° posto e aspetta Casalgrande

Leggi articolo originale su figh.it