Serie A Femminile: esordio vincente per la Messana, 25-22 contro il Cassano Magnago nell’ultima sfida della 1^ giornata

figh

Serie A Femminile: esordio vincente per la Messana, 25-22 contro il Cassano Magnago nell’ultima sfida della 1^ giornata

messanaL’esordio nella Serie A Femminile 2016/17 porta in dote tre punti alla neo-promossa Messana, che davanti al pubblico amico batte col risultato di 25-22 (p.t. 10-11) le vice-campionesse d’Italia del Cassano Magnago. Le isolane raggiungono così Indeco Conversano, Brixen, Ariosto Ferrara, Estense, Leonessa Brescia e Jomi Salerno, tutte vincenti alla prima dell’anno nelle sfide di ieri.

Sfida molto equilibrata in casa delle messinesi, con Cassano Magnago avanti 11-10 al termine della prima frazione di gioco e avanti fino al 45′, col risultato sul 19-18. Nel quarto d’ora finale il sorpasso della Messana: 20-19 al 48′ e break, dal 21-21 al 24-21, che decide la contesa nelle battute finali.

La 2^ giornata di Serie A Femminile è in programma nel week-end dell’12 ottobre.

h 16:30 | Messana – Cassano Magnago 25-22 (p.t. 10-11)
Messana: Scordo, Cutufos, Sanò, Di Mauro, Dovile, Miladinovic 8, Costanzo 2, Luciano 4, Triolo R. 1, Stettler 4, Triolo S, Sciurba 1, Stefanovic 5. All: Placido Costa
Cassano Magnago: Del Balzo 4, Montoli, Losio, Meneghin, Bagnaschi 2, Parini, Cozzi 4, Bassanese 7, Jovovic 2, Canziani, Barbosu 3. All: Silvia Beltrame
Arbitri: Campailla – Boncoraglio

La classifica aggiornata:

Indeco Conversano 3 pti, Brixen 3, Ariosto Ferrara 3, Messana 3, Estense 3, Leonessa Brescia 3, Jomi Salerno 3, Olimpica Dossobuono 0, Cassano Magnago 0, Alì Mestrino 0, Teramo 0, Flavioni 0, Nuoro 0, Casalgrande Padana 0

I risultati delle gare giocate ieri:

Brixen – Nuoro 31-11 (p.t. 17-6)
Leonessa Brescia – Ali Mestrino 28-25 (p.t. 14-13)
Ariosto Ferrara – Flavioni 29-23 (p.t. 15-11)
Jomi Salerno – Olimpica Dossobuono 27-26 (p.t. 16-13)
Teramo – Estense 22-25 (p.t. 14-16)
Indeco Conversano – Casalgrande Padana 41-17 (p.t. 23-9)

Fonte Serie A Femminile: esordio vincente per la Messana, 25-22 contro il Cassano Magnago nell’ultima sfida della 1^ giornata

Leggi articolo originale su figh.it