SECONDA VITTORIA PER LE AZZURRE CONTRO LA TURCHIA

gif-italpress-468x60-es

SECONDA VITTORIA PER LE AZZURRE CONTRO LA TURCHIA

Seconda vittoria in due gare per la Nazionale femminile contro la Turchia, nella sfida che chiude il Training Camp delle due formazioni al Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito, a Roma. Il netto 27-20 (p.t. 14-7) maturato questa sera fa il paio col 28-24 di ieri, nel cammino di avvicinamento del team italiano alle qualificazioni ai Mondiali 2017 – contro Israele e Portogallo -, in programma dal 25 al 27 novembre a Siracusa. L’avvio del match, a differenza del confronto di ieri, è della Turchia. Le ospiti partono meglio e al 6’ sono avanti 3-1. L’Italia impatta dopo 11’ con Zuin per il 4-4. Rigore di Gheorghe e primo vantaggio azzurro nel match: 5-4 al 13’. È un crescendo italiano, che culmina nell’allungo nel quarto d’ora conclusivo della prima frazione. Dal 5-5 al 9-5 al 25’. Segnano Fanton e, due volte per parte, Gheorghe e Del Balzo. Andamento della sfida ribaltato e Italia avanti 14-7. Nel corso del secondo tempo le azzurre tengono saldamente in mano l’andamento del match, provando soluzioni tattiche di varia natura sul 40×20 del CSOE. Al 43’ punteggio sul 20-13 in favore dell’Italia. Massimo vantaggio al 54’ sul 24-15 firmato Fanton. Fischio finale che fissa il punteggio sul 27-20. Il match giocato questa sera chiude il Training Camp di Italia e Turchia a Roma. Domattina ultima seduta di allenamento, poi il ‘rompete le righe’ per ambedue le compagini.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es