ITALIA A SIRACUSA, PARTE MESE AZZURRO IN SICILIA

gif-italpress-468x60-es

ITALIA A SIRACUSA, PARTE MESE AZZURRO IN SICILIA

Tutto pronto a Siracusa, scenario domani dell’esordio della Nazionale maschile nel Gruppo C di qualificazione agli Europei 2020 di Norvegia, Svezia e Austria. Gli azzurri saranno opposti alla Georgia in una sfida di grande importanza e che rappresenterà, nel contempo, il taglio del nastro di un vero e proprio mese dedicato alla pallamano azzurra in Sicilia, che si concluderà con l’arrivo, nel weekend del 25-27 novembre, della Nazionale femminile. “Sono davvero lieto che la città di Siracusa possa tornare ad ospitare, in quello che abbiamo chiamato ‘il mese della pallamano azzurra in Sicilia’, due eventi di livello internazionale così importanti – le parole del presidente della Figh, Francesco Purromuto – Si comincia con la Nazionale maschile, che affronterà domani la Georgia, per proseguire con quella femminile, dal 25 al 27 novembre, nelle sfide contro Israele e Portogallo. Siracusa si colora d’azzurro, quindi, con un ritorno ricco di significati non solo agonistici, perché giunge a 25 anni dalla scomparsa di Concetto Lo Bello, il nostro storico presidente, uomo di sport e figura di grande spessore nella storia della città di Siracusa. E sono convinto che ancora una volta, per la indiscussa tradizione che questa città – e con essa tutta la regione – rappresenta per la pallamano italiana, il pubblico siciliano saprà garantire il proprio grande, appassionato sostegno alle nostre Nazionali. Il mio saluto e il mio grazie vanno all’AS Albatro e al marchio Teamnetwork, che hanno sostenuto l’iniziativa favorendone la riuscita, insieme al pool di società – Aretusa, Medea e Zecchino – che hanno messo a disposizione il Palazzo dello Sport, così come a tutta la pallamano siciliana, ai suoi dirigenti federali e societari, atleti ed atlete, tecnici e arbitri, ed a tutti i suoi appassionati e sostenitori”. Il gruppo C di qualificazione agli Europei 2020 maschili vede Italia, Georgia e Lussemburgo contendersi il passaggio del turno. Accesso al secondo turno per la sola prima classificata. L’Italia scenderà in campo domani a Siracusa e replicherà, sempre contro i georgiani, il 6 novembre a Tblisi. Le sfide contro il Lussemburgo si giocheranno nel gennaio 2017. Il match Italia-Georgia sarà trasmesso in diretta su PallamanoTV-La WebTV della FederPallamano (www.pallamano.tv). Fischio d’inizio alle ore 17.30.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es