Nazionale femminile: azzurre in raduno a Conversano dal 30 ottobre al 3 novembre – L’Italia prepara le qualificazioni ai Mondiali 2017

figh

Nazionale femminile: azzurre in raduno a Conversano dal 30 ottobre al 3 novembre – L’Italia prepara le qualificazioni ai Mondiali 2017

IMG_6385La Nazionale femminile prosegue l’attività di preparazione in vista delle gare di qualificazione ai Campionati Mondiali di Germania 2017, contro Portogallo e Israele, nel fine settimana del 25, 26 e 27 novembre a Siracusa. Un appuntamento di grande importanza, questo, per le azzurre, che dal 30 ottobre al 3 novembre prossimi saranno impegnate in raduno a Conversano.

Sono 18 le atlete convocate e che al Pala San Giacomo si alleneranno sotto la guida del tecnico Michael Niederwieser, coadiuvato da Peter Nagy.

Il programma del raduno si svilupperà con doppie sedute di allenamento quotidiane utili a preparare le sfide di qualificazione. Lo stage di Conversano fa seguito alle due vittorie delle azzurre contro la Turchia nelle amichevoli (27-20 e 28-24) disputate a inizio ottobre.

La lista delle atlete convocate:

1. Babbo Giada (1997 – Indeco Conversano)
2. Bassanese Alessandra (1996 – Cassano Magnago)
3. Costa Eleonora (1995 – Raluca)
4. Del Balzo Bianca (1996 – Cassano Magnago)
5. Dibona Giulia (1992 – Brixen)
6. Fanton Irene (1994 – Flint Tønsberg NOR)
7. Ganga Giusy (1989 – Indeco Conversano)
8. Gheorghe Cristina (1986 – Dunărea Brăila ROU)
9. Giona Martina (1989 – Indeco Conversano)
10. Landri Valentina (1993 – Jomi Salerno)
11. Luchin Francesca (1991 – Olimpica Dossobuono)
12. Prünster Monika (1984 – Jomi Salerno)
13. Ravasz Alexandra (1993 – Flavioni)
14. Oliveri Laure (1983 – Globo-Palace-Bioapta Teramo)
15. Rotondo Laura (1992 – Indeco Conversano)
16. Trombetta Rita (1996 – Estense)
17. Zuin Gaia (1995 – Estense)
18. Cappellaro Angela (1995 – Skrim Kongsberg NOR)

Staff Tecnico
Michael Niederwieser
Peter Nagy

Fonte Nazionale femminile: azzurre in raduno a Conversano dal 30 ottobre al 3 novembre – L’Italia prepara le qualificazioni ai Mondiali 2017

Leggi articolo originale su figh.it