[#19] Il week-end delle maglie azzurre all’estero

figh

[#19] Il week-end delle maglie azzurre all’estero

Nuovo fine settimana sui campi per le Azzurre e gli Azzurri che militano nei campionati esteri. Ecco com’è andata, nazione per nazione.

QUI GERMANIA – Due partite e due vittorie per il Thüringer, che si conferma come prima inseguitrice del Bietigheim – capolista della Bundesliga – dopo i successi contro VfL Oldenburg (37-25) e Bad Wildungen Vipers (35-28). Per l’azzurra Anika Niederwieser bottino di 4 reti complessive nell’arco delle due sfide e di 34 reti segnate nelle prime 15 giornate della massima serie tedesca.

Il 25 febbraio prossimo sfida di EHF Champions League per il Thüringer, opposto alle russe dell’Astrakhanochka Astrakhan.

La classifica della Bundesliga: www.hbf-info.de

QUI NORVEGIA – La 1. Divisjon riserva due stop ravvicinati, entrambi in casa, al Flint Tønsberg del centrale italiano Irene Fanton (nella foto). Nella gara persa 23-21 contro il Molde Elite, la giocatrice azzurra mette a segno 8 reti e viene nominata MVP dell’incontro, mentre sono 5 le segnature nel 25-22 incassato per mano del Fana. Il Flint Tønsberg staziona così in 11esima posizione dopo 17 gare giocate.

Situazione di classifica diversa per lo Skrim Kongsberg, che batte col risultato di 28-25 il Viking TIF. Una rete per il pivot Angela Cappellaro e quarto posto in classifica, a -2 dal Molde Elite e dalla 3^ posizione.

La classifica della 1. Divisjon: www.handball.no

QUI FRANCIA – Prendono il via il 4 marzo prossimo, nella N1 francese, le fasi dei Play-Off e Play-Out che vedono protagonisti due atleti azzurri. Nella rincorsa alla promozione in seconda lega, l’Angers Noyant del pivot Andrea Parisini esordirà contro l’HBC Semur-en-Auxois e partirà da un punteggio di 0 punti, a -5 dalla vetta.

Nei Play-Out, invece, il Montélimar di Michele Skatar gioca la sua prima sfida contro l’HBC Sarrebourg e lo fa partendo da 29 punti già ottenuti nella prima fase.

Le classifiche della N1: www.ff-handball.org

Fonte [#19] Il week-end delle maglie azzurre all’estero

Leggi articolo originale su figh.it