SERIE A. NESSUNA FUGA IN VETTA DOPO LA TERZA GIORNATA

gif-italpress-468x60-es

SERIE A. NESSUNA FUGA IN VETTA DOPO LA TERZA GIORNATA

Serie A Maschile che manda in archivio le sfide della 3^ giornata di Regular Season. Invariate le situazioni in vetta alle classifiche dopo i primi 180′ stagionali. Nel Girone A, nulla varia nella parte alta della classifica, dove sono ancora in tre a dividersi la prima posizione: Pressano, Loacker-Volksbank Bozen e Principe Trieste, tutte appaiate a quota 9 punti. Per i trentini successo netto contro l’Eppan, col finale di 31-21 (p.t. 17-10) davanti al pubblico del Palavis. Tre punti importanti, entrambi ottenuti in trasferta, per Bolzano e Trieste, che battono rispettivamente Cassano Magnago 30-23 (p.t. 15-11) e Brixen 29-23 (p.t. 17-10). L’Alperia Meran passa a Musile sul 37-25 (p.t. 18-9), mentre il Metallsider Mezzocorona fa propri i tre punti nell’unica vittoria di misura di giornata: 25-24 (p.t. 9-9) sul Malo. Nel Girone B è ancora primato a due, perché Romagna e Bologna United restano imbattute dopo il terzo turno stagionale. La formazione romagnola vince il match della settimana in diretta su PallamanoTV, battendo 27-14 (p.t. 11-6) la Luciana Mosconi Dorica al Pala Cavina. Netta anche l’imposizione del Bologna United: 33-17 casalingo contro il Metelli Cologne e imbattibilità conservata. A seguire a ruota il duo di testa è la Terraquilia Carpi, grazie al 27-18 (p.t. 14-8) maturato in casa contro il ChiantiBanca Tavarnelle. Il Cingoli espugna il Pala Castagna: la sfida contro la Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo premia i marchigiani, vittoriosi grazie al 28-27 finale. Infine, nel Girone C, terza vittoria consecutiva per Junior Fasano e Teamnetwork Albatro, che continuano a dividersi il primato del girone da imbattute. I campioni d’Italia vincono nettamente il derby regionale contro il Noci, imponendosi in casa col finale di 41-21 (p.t. 20-9), mentre per i siracusani arriva successo di misura, col risultato di 20-19 (p.t. 8-5) contro il Conversano, in uno degli scontri diretti per le zone alte della classifica. Secondo successo in campionato per la Pallamano “Valentino Ferrara”, 38-28 (p.t. 20-13) in trasferta sul campo del Kelona. A concludere il quadro delle sfide, i primi tre punti del campionato per il Fondi: i laziali vincono 27-23 (p.t. 12-12) in casa contro il Benevento.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es