SERIE A DONNE. L’ESTENSE TORNA AL TERZO POSTO

gif-italpress-468x60-es

SERIE A DONNE. L’ESTENSE TORNA AL TERZO POSTO

Ancora Jomi Salerno, ancora Indeco Conversano. Nessuna delle due formazioni che lotta per la vetta della classifica della Serie A Femminile di pallamano rallenta il proprio passo dopo la 17a giornata stagionale. Perché le campane battono 34-8 il Nuoro, mantenendo imbattibilità e vetta, mentre le pugliesi fanno bottino pieno contro il Brixen (39-21). Sorpasso al terzo posto, dove l’Estense vince 22-20 contro l’Olimpica Dossobuono e, nel contempo, approfitta dello stop interno del Cassano Magnago, che al Pala Tacca, nonostante le 10 reti firmate Madella, cade per mano di una Casalgrande Padana (27-26) trascinata dai gol di Ilenia Furlanetto. Continua l’inseguimento al quarto posto la Globo-Palace-Bioapta Teramo, che incamera i tre punti grazie al 37-27 casalingo contro l’Alì Mestrino, che resta indietro nella corsa alla salvezza. A centro-classifica, da registrare i successi della Leonessa Brescia – con 9 reti firmate Ghilardi – e della Messana, che battono rispettivamente l’Ariosto Ferrara (25-21) e il Flavioni (25-20) nei match che completano quadro di giornata.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es