EHF. PURROMUTO ELETTO A CAPO DELLA CORTE DI ARBITRATO EUROPEA

gif-italpress-468x60-es

EHF. PURROMUTO ELETTO A CAPO DELLA CORTE DI ARBITRATO EUROPEA

Grande soddisfazione per la FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball) e per il movimento della pallamano italiana. Il 13° Congresso Ordinario della EHF (European Handball Federation), in corso di svolgimento a St. Wolfgang, in Austria, ha eletto oggi (17 novembre ndr) all’unanimità il Presidente Federale, Francesco Purromuto, quale nuovo Presidente della Corte di Arbitrato della Federazione Europea per il quadriennio 2016 – 2020. “Un incarico che mi rende molto orgoglioso – dichiara il Presidente Purromuto -, anche e soprattutto perché giunto attraverso una posizione condivisa da tutte le federazioni europee -e in prima linea quelle della Mediterranean Handball Confederation-, facendo sì che io fossi l’unico candidato. È un grande onore, non solo personale, perché in questi consessi io agisco naturalmente a nome della Federazione Italiana e di tutto il suo movimento”. Soddisfazione anche per la conferma di Marco Trespidi, sempre per il periodo 2016-2020, in qualità di responsabile “Events and Competitions” della EHF Beach Handball Commission. Trespidi ha superato la concorrenza di Sinisa Ostoic (CRO), 36-12 l’esito della votazione. Il 13° Congresso Ordinario EHF – nell’ambito del quale si celebra il 25esimo anniversario di fondazione della Federazione Europea – si concluderà domani a St. Wolfgang.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es