CHIUSA 16^ GIORNATA, 120' A FINE DI REGULAR-SEASON

gif-italpress-468x60-es

CHIUSA 16^ GIORNATA, 120' A FINE DI REGULAR-SEASON

Si chiude la 16esima giornata di Serie A Maschile e sono ora 120 i minuti da giocare per giungere alla chiusura della Regular Season. Dopo i sorpassi in vetta delle settimane scorse, il sabato del Girone A non riserva mutamenti di classifica e conferma il Loacker-Volksbank Bozen quale capolista, complice anche il 30-23 di Sporcic e compagni contro l’Eppan. Il Pressano fatica in casa del Brixen, ma torna a vincere – 24 a 22 il finale – dopo due stop consecutivi. Terzo posto saldamente in mano al Principe Trieste: 31-21 casalingo contro il Malo per gli uomini del tecnico Hrvatin, rendendo nel contempo vano il 31-22 con cui l’Alperia Meran batte il Metallsider Mezzocorona. Sfuma l’appuntamento con la vittoria per il Musile, superato sul 29-22 dal Cassano Magnago. Il “Match of the Week” in diretta su PallamanoTV dice Terraquilia Carpi. Gli emiliani battono 20-17 il Romagna al Pala Cavina e si portano a +8 dagli avversari in classifica, chiudendo, di fatto, i giochi per il primato in classifica del Girone B. Si riapre contemporaneamente anche la lotta per il 2° posto, con la Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo ora a -2 dai romagnoli, grazie al 27-24 in casa del Rapid Nonantola. Tre punti casalinghi per Luciana Mosconi Dorica e Metelli Cologne, che battono rispettivamente il Cingoli (24-20) e la ChiantiBanca Tavarnelle (30-27). Nel Girone C, la Junior Fasano incamera tre punti importanti nella sfida del Pala Lo Bello sul campo del Teamnetwork Albatro: un 30-26 esterno che lascia i siciliani al terzo posto, a -5 ora dalla seconda piazza del Conversano, che invece fa bottino pieno contro la Pallamano “Valentino Ferrara” nel match del Pala San Giacomo (38-31). Balzo fino al quarto posto per il Noci, che vince in casa del Benevento (24-21) e approfitta del turno di riposo del Fondi per piazzare il sorpasso proprio a scapito dei laziali. In coda, tre punti per la Lupo Rocco Gaeta, che vince 33-21 contro il Kelona.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es