Coppe Europee: Bozen e Salerno al 1° turno di EHF Cup

figh

Coppe Europee: Bozen e Salerno al 1° turno di EHF Cup

Sono SSV Loacker Bozen al maschile e Jomi Salerno al femminile le formazioni italiane iscritte alle Coppe Europee per la stagione 2017/18. Le vincitrici dello Scudetto al termine del passato campionato, infatti, saranno allo start entrambe della EHF Cup, con doppio appuntamento al 1° turno in calendario nel prossimo mese di settembre.

A renderlo ufficiale, la pubblicazione di oggi (10 luglio ndr) delle liste di partecipazione alle competizioni continentali da parte della EHF (European Handball Federation).

Per ciò che riguarda il Bolzano, l’avventura in EHF Cup inizierà dal turno di apertura della manifestazione, con andata in calendario il prossimo 3/4 settembre e ritorno il fine settimana successivo, quello del 9/10 settembre.

Gli altoatesini potranno trovare sulla propria strada un’avversaria tra Dubrava (CRO), Benfica (POR), Handball Elite (NOR), Zaporozhye (UKR), Praga (CZE), Valur (ISL), Maccabi (ISR), West Wien (AUT), Bocholt (BEL), Vojvodina (SRB), Dikeas (GRE), Besa Fam Gas (KOS), Kras/Volendam (NED), Esch (LUX) e Pölva Serviti (EST).

In EHF Cup femminile, invece, le campionesse italiane della Jomi Salerno esordiranno allo stesso modo nel 1° turno, con andata il 9/10 settembre e ritorno il 16/17 settembre.

Sarà il sorteggio a definire l’avversaria della compagine campana, fra Silkeborg-Voel (DEN), Blomberg-Lippe (GER), Dijon Bourgogne (FRA), Vaci NKSE (HUN), CSM Roman (ROU), Byasen Handball (NOR), Ankara (TUR), Lugi (SWE), Lubin (POL), Bera Bera (ESP), ZRK Medicinar (SRB), Brühl (SUI), Slavia Praga (CZE), Galychanka (URK).

Sono poi 6 i club italiani – 3 al maschile e 3 al femminile – aventi diritto di partecipazione tutte alla Challenge Cup e non iscritte.

A definire gli accoppiamenti del 1° turno di EHF Cup maschilefemminile per Bolzano e Salerno sarà il sorteggio del prossimo 18 luglio nella sede della EHF a Vienna.

Fonte Coppe Europee: Bozen e Salerno al 1° turno di EHF Cup

Leggi articolo originale su figh.it