CONVERSANO CERCA PASS PER GIRONI EHF CUP

gif-italpress-468x60-es

CONVERSANO CERCA PASS PER GIRONI EHF CUP

Grado di difficoltà elevatissimo per l’Indeco Conversano, di scena domani sul campo delle danesi del Nykobing Falster per il match di ritorno del round 3 di Ehf Cup femminile. A rendere la sfida delle campionesse d’Italia in salita è il divario maturato al termine dell’andata giocata sabato scorso in Puglia: 12 reti, in virtu del 36-24 che ha premiato le scandinave. Alla formazione guidata dal tecnico Giuseppe Fanelli servir’ un’autentica impresa, allora, per sperare nell’accesso alla fase a gironi, step che segue il terzo turno. Il gap da ricucire per Ganga e compagne è infatti di 13 reti, o 12 con un risultato che sia però inferiore a quello dell’andata. Nei primi 60′ del doppio confronto, l’NFH ha fatto valere la grande esperienza internazionale delle sue giocatrici, a partire dal centrale svedese Nathalie Hagman, autentica trascinatrice e stella della Svezia ai prossimi Europei, e dal centrale danese Kristina Kristiansen, autrice di 6 reti al Pala San Giacomo. Conversano, approdata al round 3 della Ehf Cup dopo aver eliminato le polacche del Lublin ai preliminari di Champions League, arriva al match da capolista imbattuta della Serie A femminile. Per le pugliesi il bottino èp di 8 vittorie in 8 partite, l’ultima delle quali giunta lo scorso 16 novembre nell’anticipo casalingo contro la Messana. Arbitra il match di ritorno tra Nykobing Falster e Indeco Conversano la coppia ungherese Kekes-Kekes. Alla Scandlines Arena di Nykobing s’inizia alle 16.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es