BEL WEEK-END DELLE MAGLIE AZZURRE ALL'ESTERO

gif-italpress-468x60-es

BEL WEEK-END DELLE MAGLIE AZZURRE ALL'ESTERO

Qualche gara giocata, qualche altra da disputare nei prossimi giorni per le atlete e gli atleti delle Nazionali azzurre impegnate nei campionati esteri. Settimana positiva per il Dunarea Braila, formazione rumena in cui milita il terzino destro azzurro Cristina Gheorghe. Il 14 settembre scorso è arrivata la seconda vittoria consecutiva nella Liga Nationala: un largo 37-25 contro lo Slobozia, con la giocatrice italiana autrice di 2 reti. Nel week-end, poi, il team romeno ha centrato l’accesso al round 2 della EHF Cup, eliminando al primo turno la compagine lussemburghese del Dudelange (43-12 e 36-10). Gheorghe non è scesa in campo a causa di un infortunio subito proprio in campionato. Per il centrale italiano Irene Fanton e il suo Flint Tonsberg arriva uno stop di misura nel match infrasettimanale (14 settembre) della 1. Divisjon norvegese contro il Fyllingen, con le ospiti che s’impongono col risultato finale di 29-28. Per la giocatrice azzurra bottino di 4 reti al fischio di chiusura. Il maltempo e la nebbia impediscono al Levanger di raggiungere il campo dello Skrim Kongsberg. Rinviata, dunque, la gara che avrebbe visto in campo ieri (18 settembre) il pivot Angela Cappellaro. Perde, ma segna 8 reti, il terzino destro azzurro Michele Skatar, col Montelimar, battuto 26-24 nella trasferta sul campo del Grenoble, valida per la 3^ giornata della N1 francese. Stessa categoria e vittoria netta (38-25), invece, per l’Angers-Noyant contro US Ivry. Impiegato, ma senza realizzare gol, il pivot italiano Andrea Parisini. Dopo un avvio di stagione sprint, il Thuringer e il terzino sinistro Anika Niederwieser non sono scesi in campo nel week-end della Bundesliga. La 2^ giornata vedrà comunque le campionesse tedesche in carica affrontare la compagine del VfL Oldenburg il 21 settembre prossimo.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es