Beach Handball: l’Università di Cassino apre le porte alle EBT Finals 2016

figh

Beach Handball: l’Università di Cassino apre le porte alle EBT Finals 2016

Prende corpo, giorno dopo giorno, la fase finale dell’EBT 2016 (European Beach Handball Tour), prestigiosa manifestazione di Beach Handball – in programma dal 26 al 28 maggio prossimi – che la EHF (European Handball Federation), con il sigillo della FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball), ha assegnato alla società CUS Cassino Gaeta ’84.

Nella mattinata di ieri (martedì ndr) l’Aula Magna dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale ha ospitato la conferenza stampa che ha presentato l’appuntamento, alla presenza dei vertici dell’ateneo, del CUS Cassino e delle autorità politiche, religiose e sportive locali. Nel corso dell’incontro, è intervenuto il Presidente Federale, Francesco Purromuto, il quale, nel ribadire l’importanza del successo conseguito dall’Italia nella sede europea con questa assegnazione,  ha sottolineato il carattere altamente spettacolare del Beach Handball – ormai a pieno titolo nel circuito olimpico – e rivolto il grazie a quanti saranno impegnati nella realizzazione di un evento così prestigioso e di alto livello sportivo.

La conferenza stampa è stata l’occasione per presentare “Sandy”, la mascotte ufficiale dell’EBT Finals 2016. Un simbolo che nasce indubbiamente sotto una buona stella: quella di Papa Francesco, al quale la mascotte è stata consegnata dai ragazzi del Cus dell’ateneo laziale il 22 febbraio scorso.


Il 24 febbraio, intanto, la EHF ha aperto le registrazioni alle EBT Finals 2016. L’evento inaugura, di fatto, la stagione del Beach Handball europeo e lo fa coinvolgendo le migliori squadre del tour dell’anno 2016. All’evento prendono parte 20 squadre, di cui 10 al maschile e 10 al femminile.

Le squadre aventi titolo a partecipare sono le seguenti:

Maschile
G.A.S. KILKIS AKROPOLIS / GRE – defending champions
Salgótarjáni Strandépítok BHC / HUN
DETONO ZAGREB / CRO
CBMP Ciudad de Málaga / ESP
TSHV Camelot / NED
SC Ekaterinodar / RUS
BHC Beach & Da Gang Münster / GER
BHT AUTO FORUM PETRA PLOCK / POL
Os Gordos/Labminho – Clube Naval de Leça
[+1 Wild Card Team]

Femminile
Agenta Girls aka Multichem Szentendrei N.K.E. / HUN – defending champions
Westsite Amsterdam / NED
WBHC Kontesa Nera / CRO
OVB Beach Girls / HUN
Club Balonmano Playa Algeciras / ESP
KS Red Hot Czili Buk / POL
Beachqueens / SUI
Cannabis Energy Drink – Kanonierky / SVK
A.C.Spartacus Goalbet / GRE
[+1 Wild card team]

Fonte Beach Handball: l’Università di Cassino apre le porte alle EBT Finals 2016

Leggi articolo originale su figh.it