[#25] Il week-end delle maglie azzurre all’estero

figh

[#25] Il week-end delle maglie azzurre all’estero

Nuovo fine settimana sui campi per le Azzurre e gli Azzurri che militano nei campionati esteri. Ecco com’è andata, nazione per nazione.

QUI GERMANIA – Vittoria per le campionesse di Germania in carica del Thüringer HC che, grazie alla vittoria conquistata contro il Neckarsulmer SU con il risultato di 26-24, rimangono in corsa per il primato della Bundesliga, ancora nelle mani dell’SG Bietigheim. Per il terzino azzurro Anika Niederwieser bottino di una rete all’esito della sfida.

Vittoria e rete anche per l’altra azzurra di Germania, Rafika Ettaqi, che con il suo  Borussia Dortmund supera in casa il TuS Metzingen (27-25). Per il Borussia è 6^ posizione in classifica con 21 punti raccolti.

La classifica della Bundesliga: www.hbf-info.de

QUI NORVEGIA – Importante vittoria di misura per lo Skrim Kongsberg di Angela Cappellaro (nella foto) che, grazie al 22-21 ai danni dell’Aker Topphåndball e alla rete pivot italiano, conquista con un turno di anticipo l’accesso ai Play-Off per la promozione dove affronterà lo Stabaek Handball, 9^ classificata della Grundigligaen.

Saluta la 1. Divisjon e retrocede, invece, il Flint Tonsberg di Irene Fanton, a cui rimane una sola partita da giocare contro il Levanger. Non è bastata l’ottima stagione del centrale italiano, miglior realizzatrice della squadra di Tonsberg (88 reti in 21 partite) e che si è messa in grande evidenza tra le novità della 2^ lega norvegese, per evitare la retrocessione a fine campionato.

La classifica della 1. Divisjon: www.handball.no

QUI FRANCIA – Battuta d’arresto per l’Angers Noyant sconfitto per un solo colpo nei play-off della N1 francese dal Grenoble SMH/GUC (28-27). Non bastano le 6 reti dell’azzurro Andrea Parisini per portare alla vittoria il club transalpino, il cui distacco dalla vetta della classifica guidata dal Cavigal Nice Sports Handball sale a 5 punti.

Sconfitta d’Oltralpe anche per il Montélimar di Michele Skatar, che nel match valido per i play-out della N1 viene superato fuori casa dall’Aix En Savoie (30-26). Nulla cambia nella classifica della Poule 2, ancora dominata dalla squadra del mancino italiano. A proposito: per lui 3 reti nell’ultima uscita stagionale.

Le classifiche della N1: www.ff-handball.org

QUI LUSSEMBURGO – L’Handball Käerjeng viene superato dall’HB Esch nei play-off della Sales-Lentz League. Finale di gara: 33-27, con Francesco Volpi autore di 4 reti e Carlo Sperti a segno in una occasione. Il Käerjeng scivola ora in 5^ posizione davanti solo all’HB Pétange.

La classifica della Sales-Lentz League: www.flh.lu

QUI SLOVENIA – Nel massimo campionato sloveno battuta d’arresto per il Koper del giovane portiere italiano Matteo Capuzzo, battuto 31-27 dal Celje. Uno stop che non influisce sulla classifica, con il Koper che consegna il 3° posto in classifica dietro a Gorenje Velenje e proprio al Celje.

La classifica della 1^ lega slovena: www.rokometna-zveza.si

Fonte [#25] Il week-end delle maglie azzurre all’estero

Leggi articolo originale su figh.it