11^ TURNO INAUGURA 2017 SERIE A DONNE

gif-italpress-468x60-es

11^ TURNO INAUGURA 2017 SERIE A DONNE

La Serie A femminile–1^ Divisione Nazionale si lascia alle spalle la pausa natalizia e nel week-end scende in campo, con tutte le sue 14 formazioni, per quella che sarà l’11esima giornata della regular season. Il primo big match del 2017 riguarda la parte bassa della classifica, dove si corre per la permanenza nella massima serie. Protagoniste della sfida saranno Alì Mestrino e Flavioni, appaiate a 6 punti ed entrambe con il solo Nuoro alle proprie spalle. Si gioca in terra veneta, dove la posta in palio diventa, dunque, di grande rilevanza per in ottica salvezza (ore 18, arbitri Iaconello–Iaconello). In vetta, la capolista Jomi Salerno è di scena sul campo della Messana nella sfida serale, quella delle 21 (arbitri Vizzini–Guttadauro). Per le campane l’obiettivo è tenere a distanza le dirette inseguitrici: Indeco Conversano ed Estense, entrambe a 27 punti ed opposte dal calendario rispettivamente alla Globo-Palace-Bioapta Teramo (ore 18.30, arbitri Mastromattei–Panno) e, nell’unica gara dell’8 gennaio, Nuoro (ore 14, arbitri Nguyen–Lembo). Sfida interna per il Cassano Magnago, quarta forza del campionato assieme al Teramo e che affronta al Pala Tacca la formazione del Brixen, anch’essa interessata nella corsa alla salvezza (ore 20.30, arbitri Corioni–Falvo). Scendono in campo davanti al pubblico amico anche Casalgrande Padana e Olimpica Dossobuono: per la squadra del tecnico Lassouli è derby emiliano contro l’Ariosto Ferrara (ore 18.30, arbitri Kurti–Maurizzi), mentre le venete affrontano la Leonessa Brescia (ore 18.30, arbitri Bassan–Bernardelle).
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es