Articoli

Giovanili Ariosto: Under 15M si prende il terzo posto nella Finale Regionale di Ravarino

UNDER 15M 

Weekend di gratificazione e di crescita per la selezione Under 15 allenata dai coach Laera e Puddu che, alle Final 4 Regionali di categoria disputate a Ravarino, chiudono con un positivo 3° posto.

Un riconoscimento prestigioso, colto all’esordio nel campionato giovanile maschile, colto nella finale 3-4 posto(dopo aver ceduto nel primo turno con il punteggio di 40-26 contro i padroni di casa del Ravarino) ai danni dell’ Handball Estense, grazie ad una prestazione di grande spessore tecnico e tattico. I coach Puddu e Laera si confermano abili nel conferire grande sicurezza anche in una partita giocata punto a punto contro la più quotata formazione concittadina. Coesione e intensità in difesa, unite ad una mano ferma in attacco, permettono ad Ariosto Pallamano di allungare nella seconda frazione e mantenere il prezioso margine di +2 sino alla sirena.

TABELLINO 

Ariosto Pallamano vs Estense 18-16 

Ariosto Ferrara: Camerani 11, Rondinelli, Rossetti, Gaudenzi, Govoni, Giovannelli 2, Sivieri, Goreacii 2, Raimondi, Di Gaetano, Trevisani, Ferrari, Smilyi, Molesini 3. All. Puddu-Laera

 

UNDER 15F 

Ko esterno per le ragazze allenate da coach Dobreva che pagano a caro prezzo l’assenza di Magri.

Modena vs Ariosto Ferrara 13-9 (6-3)

Ariosto Ferrara: Badiali 3, Degli Uberti, Di Guida, Gambato, Guarelli 5, Malaguti, Pavani, Rosa, Traore 1, Vaccari. All. Dobreva

Giovanili Ariosto Ferrara: due vittorie ed un ko nel fine settimana

UNDER 15M 

Vittoria tanto sudata quanto fondamentale per la selezione Under 15 dell’Ariosto Pallamano. Partita vibrante tra due formazioni ben attrezzate, che vede i romagnoli chiudere i primi 30′ ed andare al riposo avanti di una lunghezza. Nella ripresa un Ariosto dal piglio più vigoroso e deciso, tiene bene il campo e piazza l’allungo decisivo a 6 giri d’orologio dal termine con 7 reti consecutive, portando a casa i due punti che l’avvicinano all’obiettivo.

TABELLINO 
Pallamano Lugo – Ariosto Ferrara 26 – 31
Ariosto: Molesini 5, Camerani 14, Dumitru 4, Trevisani 3, Giovannelli 2, Raimondi 2, Rossetti 1, Rondinelli, Smilyi, Vitali, Govoni, Gaudenzi, Di Gaetano, Pusinanti, Lagrini, Marzola. All- Puddu

 

UNDER 17F 

TABELLINO 

Ariosto Ferrara vs Tushe Prato 40-44 (17-21)

Ariosto: Baglioni 1, Chirollo 12, Guidicini, Janni 4, Lodi, Lolli, Miafo 2, Ottani 1, Pavanini 8, V. Peccenini 1, A. Peccenini 1, Tasinato, Travagli 10. All. Britos-Soglietti

Prato: Amerighi 3, Bardazzi 3, Bartalucci, Bendetti, Del Bono, Derjaj, Frassi, Iyamu 14, Logica, Martinelli 11, Micotti 2, Rubbino 11, Saccenti, Semini. All. Guida

 

UNDER 15F 

TABELLINI 

Ariosto Ferrara vs Green Handball 23-9 (13-3) 

Ariosto Ferrara: Badiali 1, Degli Uberti, Di Guida 4, Gambato, Guarelli 5, Magri 12, Malaguti 1, Pavani, Rosa, Traore, Vaccari. All. Dobreva

Giovanili Ariosto Ferrara: al via i campionati Under 15 e 17 femminili. I roster completi

L’emergenza pandemica ha provocato un inevitabile slittamento e modifica delle formule dei campionati Under 15 ed Under 17. Nel prossimo weekend primo incontro, nel concentramento di Grosseto, per l’Under 17.

UNDER 15 

Formula essenziale ma ricca di contenuti tecnici interessanti. La selezione Under 15 femminile dell’Ariosto, allenata da coach Neli Dobreva, darà l’avvio al proprio campionato Under 15 nel match interno contro Romagna. Campionato in chiusura il prossimo 22 Maggio con la trasferta in casa di Prato.

ROSTER 2020-2021: Chiara Di Guida, Anita Gambato, Emma Malaguti, Anna Laura Pavani, Sabrina Vaccari, Chiara Badiali, Lucia Degli Uberti, Irene Guarnelli, Anna Magri, Giorgia Rosa, Lucia Vittoria Roversi.

1^ giornata 

25/4 Ariosto Ferrara vs Romagna

2^ giornata 

2/5 Ariosto Ferrara vs Modena SPM

3^ giornata 

9/5 Casalgrande vs Ariosto Ferrara

4^ giornata 

16/5 Ariosto Ferarra vs Green

5^ giornata 

22/5 Prato vs Ariosto Ferrara

 

UNDER 17

Campionato Under 17 al via per le ragazze dei coach Carlos Britos e Katia Soglietti. Capitan Pavanini e compagne esordiranno nel fine settimana a Grosseto affrontando sia le padrone di casa che le pari età di Prato.

Roster 2020-2021: Elena Baglioni, Chiara Chirollo, Anita Gambato, Chiara Guidicini, Aurora Janni, Giorgia Lodi, Emma Lolli, Carmen Choubelle Miafo Doudje, Viviana Ottani, Costanza Pavanini, Anna Peccenini, Beatrice Tasinato, Emma Travagli.

1^ giornata 

28/3 Grosseto vs Prato

9/5 Ariosto Ferrara vs Grosseto

16/5 Ariosto Ferrara vs Prato

2^ giornata 

18/4 Tushe Prato vs Grosseto

18/4 Grosseto vs Ariosto Ferrara

18/4 Ariosto Ferrara vs Prato

3^ giornata 

23/5 Tushe Prato vs Grosseto

23/5 Grosseto vs Ariosto Ferrara

23/5 Ariosto Ferrara vs Prato

Giovanili maschili Ariosto Pallamano Ferrara: una vittoria ed una sconfitta nel weekend

UNDER 15 : Buona la prima! L’Ariosto Pallamano impiega 20’ per scrollarsi dalle spalle l’emozione dell’esordio nel campionato Under 15. Primo tempo contratto, nel quale la buona volontà degli ospiti non si traduce in una fluente qualità di gioco. Prima frazione che, nonostante i ritmi bassi, si conclude con il vantaggio di una rete per gli uomini di coach Puddu.
Tutt’altro piglio ed un paio di aggiustamenti tattici, sbloccano la squadra nella ripresa: il gioco migliora e un Camerani in gran spolvero ed autore di 9 reti trascina Ferrara alla vittoria. Da segnalare la grande coesione del gruppo che annota anche diversi under 13 aggregati.

TABELLINO

Pallamano 85 – Ariosto 17-25

Ariosto: Trevisani 5, Smilyi 2, Rossetti 1, Rondinelli, Pirazzoli, Pavani, Molesini 4, Marianti, Govoni, Goreacii 2, Giovannelli 3, Gaudenzi, Di Gaetano, Camerani 9.

 

UNDER 17: Un Ariosto rimane ancorata alla partita per tutto il promo tempo, grazie ad una difesa rocciosa e alla grande pazienza in attacco, cede il passo all’Estense nel derby del “Pala Boschetto”. Decisiva, in termini di risultato, la maggior esperienza degli ospiti che prendono il largo nel finale sino al definitivo +9.

TABELLINO 

Ariosto Pallamano – Handball Estense 14-23
Ariosto Ferrara: Fonsati 1, Giovannelli, Goreacii, Govoni, Guarelli 1, Lentini 5, Maccanti 3, Molesini, Perra, Pezzini 3, Rondinelli, Rossetti, Tarroni 1. All. Lera-Puddu

La “Quarantena dei Capitani”, Sofia Taddei (Under 15): “Guardo “La Casa di Carta” e aspetto con ansia di poter tornare in palestra”

La società Suncini Ariosto Ferrara prosegue nelle interviste ai capitani delle proprie selezioni giovanili, approfittando di questo periodo di astinenza dalla pallamano giocata, al fine di conoscere meglio i volti delle ragazze che tengono alto il nostro nome, in tutte le categorie che vedono le nostre squadre impegnate. E’ il turno di Sofia Taddei, capitana delle squadre Under 15.

Come stai vivendo questa quarantena forzata? Come passi le tue giornate?

“Questa quarantena la sto passando, credo, come molte altre persone.  Ho imparato a cucinare tante nuove cose, ho fatto tante lezioni online e ho preso il sole: in poche parole ho cercato di non stare mai ferma perché non è nella mia personalità stare in casa a non fare nulla. Il fare qualcosa è stata la chiave per tenere la mente impegnata in questi giorni”.

Quanto ti manca il campo e il poter condividere allenamenti e gare assieme alle tue compagne di squadra?

“Il campo mi manca davvero tanto: lo sport e la pallamano sono sempre stati il mio sfogo. Non andare più in campo a sudare ed a concentrarmi per migliorare mi manca sul serio. Mi mancano inoltre le mie compagne di squadra.  Il gruppo che abbiamo creato è davvero speciale: siamo tutte unite e insieme stiamo bene, ridendo e scherzando continuamente: devo dire che questo è uno dei pregi principali dello sport: legare con altre persone”

Come ti stai mantenendo in forma? Che tipo di allenamento stai seguendo e che stile di alimentazione hai applicato?

“Non essendoci la possibilità di allenarmi in palestra, mi alleno a casa: faccio allenamento online con la squadra, a volte mi alleno anche per conto mio al fine di mantenermi ancora più in forma. Cerco anche di evitare merendine e dolci vari, ma purtroppo la tentazione a volte è più forte del volere. Sono diventata abbastanza brava a controllare cosa mangio e quanto mangio.”

Pensi cambierà qualcosa nel mondo della pallamano dopo questa emergenza?

“Di certo sarà complesso riprendere alcune abitudini. Tuttavia credo che ritroveremo aumentata ulteriormente la voglia di giocare a pallamano: ritengo le giocatrici nè capiranno pienamente il suo valore e penso non si staccheranno più dal pallone. Penso e spero che, grazie a tutto quello che sta succedendo, i giocatori e le giocatrici non ricorreranno più a nessuna scusa per saltare un allenamento, dando pieno valore di uno sport così bello”.

Sei rimasta in contatto con le tue compagne di squadra? Se si, come ci sentite (con quale applicazione)

“Con le mie compagne di squadra mi sento quotidianamente: abbiamo un gruppo whatsapp nel quale siamo solite scriverci e scherzare assieme. A volte ci menzioniamo nelle storie di instagram: a dire il vero non risulta difficile, al giorno d’oggi, comunicare e direi per fortuna”.

Quando non ti alleni come impegni il tempo? Hai un libro o una serie tv da consigliare ai nostri tifosi?

“Io al momento sono attaccata al computer in ogni “buco” della giornata a mia disposizione. Sto guardando una serie, denominata “La Casa di Carta”: devo dire che la trovo un capolavoro di serie. La trovo fatta benissimo e la storia è veramente coinvolgente, la consiglierei a chiunque.”

La partita che in carriera non potresti mai dimenticare e perchè?

“La partita che non posso dimenticare l’ho giocata a Misano, due anni fa. Affrontavamo il Faenza, squadra con la quale non avevamo mai vinto prima, e ci stavamo giocando la finale terzo-quarto posto. La gara fu molto equilibrata, caratterizzata da un continuo ribaltamento di fronte. Sul finire del match, con la gara ancora in equilibrio, sono stata lanciata in contropiede… riuscendo a rimanere fredda ed a segnare la rete del decisivo sorpasso. Grazie ad un grande sforzo di squadra abbiamo poi vinto quel match, aumentando notevolmente la convinzione nei nostri mezzi”.

Un Gol o una giocata che ricordi con particolare affetto e perchè?

“Un gol che per me è davvero importante l’ho realizzato con la squadra regionale, la scorsa stagione (2018-2019). Eravamo in Piemonte, ed era il primo raduno con le altre regioni: pur giocando in posizione di ala destra, un ruolo a me non convenzionale, sono riuscita ad andare in gol contro la Rappresentativa della Toscana. E’ stata un’emozione incredibile. Uno stimolo incredibile nel cercare continuamente di migliorarmi, a livello tecnico e non solo”.

Giovanili Ariosto, i risultati del fine settimana: A2 superata da Marconi Jumpers, vittorie per Under 15 ed Under 13

Weekend agrodolce per le selezioni giovanili dell’Ariosto. La Serie A2, dopo un primo tempo equilibrato, cede il campo alla formazioni delle Marconi Jumpers. Nel re-match, ma nella categoria Under 15,  nettissima vittoria per l’Ariosto che chiude sul largo 41-8, dopo aver indirizzato la gara nel primo tempo (22-6). Doppia importate affermazione per l’Under 13 che batte nettamente Casalgrande, per poi ripetersi anche contro il Romagna.

SERIE A2 

Suncini Ariosto vs Marconi Jumpers 16-21 (9-10) 

Ariosto: Buhna 3, Chirollo, Domi, Lentini 2, Manfredini, Manzoni 1, Ottani, Pavanini, Savini 1, Stampi 5, Travagli, Verrigni 4, Vitale. All. Britos-Soglietti

UNDER 15

Marconi Jumpers vs Suncini Ariosto 8-41 (6-22)

Ariosto: Baglioni 1, Bonetti 4, Guidicini, Janni 3, Favretti 4, Lodi 3, Lolli 10, Ottani 7, Peccenini 2, Taddei 7, Tasinato. All. Britos-Soglietti

UNDER 13 

Gara 1 -> Ariosto vs Spallanzani Casalgrande 30-9 

Gara 2-> Romagna vs Ariosto 16-22 

Ragazze impegnate nel concentramento: Vaccari, Gambato, Guerelli, Magri, Malaguti, Domi, Negrini, Di Guida, Badiali, Malagutti, Goreacii, Brina, Bosa.

Serie A2 lotta ma cade a Cingoli: “Farina del mio Sacco” e Under 15 vincenti

SERIE A2 

Non basta una gara coraggiosa alle ragazze di coach Carlos Britos. Cingoli spinge sull’acceleratore e trova un margine di 7 reti al 30′ che le consente di vivere la ripresa gestendo i tentativi di rientro di Verrigni (8 reti per lei) e compagne.

TABELLINO 

Cingoli vs Suncini Ariosto 37-24 (18-11) 

Cingoli: Bartolucci 1, Battenti, Cappelli 7, Ciattaglia 4, Cipolloni 2, Cristalli 5, Danti, Faris, Lenardon 7, Pittella 2, Torelli 4, Velleri 5. All. Analla

Ariosto:Buhna 5, Lentini, Manfredini 1, Manzoni 1, Ottani 2, Pavanini, Savini 2, Stampi 2, Travagli 3, Verrigni 8, Vitale. All. Britos-Soglietti

UNDER 17 

Valsamoggia vs “Farina del mio sacco” Ariosto 15-40 (7-17) 

Ariosto: Angelini 10, Domi, Irone 3, Manfredini 5, Pavanini 8, Peccenini 1, Rondina 1, Travagli 12. all. Britos

UNDER 15

Pallamano 2 Agosto vs Ariosto Ferrara 14-31 (8-16) 

Ariosto: Tasinato, Bonetti 1, Baglioni, Favretti 5, Guidicini 4, Janni 2, Lodi 1, Lolli 3, Ottani 6, Peccenini 1, Taddei 8, Tasinato. All. Britos-Soglietti

 

Ariosto Ferrara: A2 superata dalle ragazze di Mugello, vittorie per Under 17 e 15. Under 13 sugli scudi

Weekend intenso di impegni per le selezioni Ariosto. La Serie A2 cade al “Pala Boschetto” superata dal Mugello con il punteggio di 25-33. Non bastano a capitan Lentini e compagne le tredici reti di Buhna e Verrigni per mantenere in equilibrio una gara decisa ad inizio ripresa. Benissimo le altre selezioni con le Under 13 sugli scudi grazie alle vittorie contro Romagna e Casalgrande al “Pala Keope”. Vittorie di forza per “Farina del mio Sacco” e Under 15 rispettivamente contro Sportinsieme e Tushe.

SERIE A2 

Suncini Ariosto vs Mugello 25-33 (11-16) 

Ariosto: Buhna 7, Casella, Chirollo 2, Domi, Lentini 1, Manfredini, Manzoni 2, Ottani 2, Pavanini, Savini 2, Stampi 3, Verrigni 6, Vitale. All. Britos

Mugello: Barchi, Dallai, Gargani 10, Gigli, Gojani, Gorelli 10, Gori, Incagli, Landi, Lapi 5, Matini, Raguzzi, Salemme 2, Santoni 2, Simoni 4. All. Maracchi

UNDER 17

“Farina del mio sacco” Ariosto vs Sportinsieme 37-16 (23-7)

Ariosto: Angelini 7, Chirollo 6, Domi, Inglesetti 5, Manfredini 3, Miafo, Pavanini 6, Peccenini 2, Bondinol 1, Scaramuzza 3, Travagli 4. All. Britos

Sportinsieme: Barbi, Bonelli 1, Bruni, Cavedoni 1, Ferri 3, Impemba 1, Nassab, Prediani 2, Pugnaghi 4, Ravallini 2. All. Vezzelli

UNDER 15 

Ariosto Pallamano vs Tushe 19-14 (9-7)

Ariosto: Baglioni, Bonetti 5, Favaretti 1, Guidicini, Janni, Lodi, Lolli 1, Ottani 5, Peccenini 1, Taddei 6, Tafinato. All. Britos

Tushe: Amenghi 4, Bandanazzi, Camilli, Colosimo, Del Bono, Derial, Grassi 2, Logico, Micotti 5, Martinelli 5, Onuona 1, Romel, Sacenti, Semini. All. Gianqunta

UNDER 13 

Doppia vittoria nel concentramento di Casalgrande per l’Under 13 Ariosto di coach Lù Stettler, che piega sia il Romagna che le locali e si impone come vincitrice della prima parte del campionato Under 13 promozionale regionale.

Ariosto vs Casalgrande 22-6

Romagna vs Casalgrande 13-23

Coppa delle Regioni 2019, Pavanini: “Esperienza che ci permette di crescere rapidamente”

La positiva esperienza nella Coppa delle Regioni ha caircato la capitana della squadra Under 15 dell’Ariosto Ferrara Costanza Pavanini.

“E’ stata una bella esperienza, che ci ha permesso di metterci a confronto con atlete forti. Si è inoltre venuto a creare un bel gruppo, composto da ragazze talentuose che amano la pallamano e si sono trovato perfettamente a loro agio con questo gruppo. L’amicizia che si è venuta poi a creare ci ha permesso di goderci a pieno questa esperienza diputando ogni gara con gioia e spensieratezza. Personalmente la ritengo, aldilà dei risultati, un’esperienza molto positiva che spero di rifare al più presto”.