Ariosto superata ad Oderzo con il punteggio di 21-19

ODERZO (TV) – Sconfitta amara per un’Ariosto rimaneggiata e, risultata sfortunata nei momenti salienti della gara.

Coach Carlos Britos, che si presenta in terra veneta privo di Celeste Meccia (impegnata in Qatar con la Nazionale di beach argentina) e di Lu Stettler, ancora out per un riacutizzarsi di un fastidio muscolare, opta per uno “starting seven” composto da Antonella Piantini fra i pali, Valentina Landri, Martina Crosta e Nahomi Marquez sugli esterni, Martina Lo Biundo e Luciana Fabbricatore in posizione di ala e capitan Katia Soglietti a completare in pivot.

L’inizio gara è contraddistinto dalla bontà delle difese che mantengono il punteggio bloccato sul 1-1 sino ale 9′. Il primo, allungo locale, che obbliga coach Britos al timeout, avviene all’altezza del 15′ con la scatenata Duran a trascinare Oderzo sul 6-3. Il vantaggio locale di tre lunghezze si consolida sino alla prima sirena che manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 10-7.

Nella ripresa l’Ariosto reagisce in maniera veeemente ed impatta sul 14-14 prima di completare un clamoroso controbreak di 4-10 (14-17), nel quale si distingue anche Fabbricatore, con la rete di Marquez che, a 11′ dalla sirena conclusiva, pare indirizzare definitivamente la gara. Oderzo invece, mai doma, rialza la testa e grazie ad un contro break di 3-0, riporta nuovamente la gara in parità. E’ l’episodio che fa girare definitivamente l’inerzia della gara con le ragazze di coach Nasta che, effettuano il sorpasso, volando sino al 20-18 che rende vano il tentativo di rientro contraddistinto dalle reti di Marquez e Crosta. Finisce 21-19 con il grande rammarico per l’Ariosto di non aver potuto giocare con tutta la rosa a disposizione, resistendo 60′ senza un pivot di ruolo.

TABELLINO 

Oderzo vs Suncini Ariosto Ferrara 21-19 (10-7)

Oderzo: Costa 4, Di Pietro 4, Duran 5, Felet, Gherlenda, Lion, Marsano, Meneghin, Panayotova, Pizzotto, Poderi 3, Pagliara, Radice, Traini, Uchino 3, Vitobello. All. Nasta

Ariosto: Vitale, Piantini, Buhna, Colombo, Crosta 3, Fabbricatore 6, Gioia 2, Landri 1, Lo Biundo 1, Marquez 4, Rajic, Soglietti 2. All. Britos

ALTRI RISULTATI 

Brixen vs Casalgrande 25-22

Salerno vs Leno 40-22

Mestrino vs Cassano Magnago 31-29

CLASSIFICA: Mestrino 8, Salerno 6, Brixen 6, Oderzo 6, Cassano Magnago 3, Suncini Ariosto 2, Nuoro0, Leno 0.