SERIE A: SABATO IN DIRETTA TV ROMAGNA-DORICA

gif-italpress-468x60-es

SERIE A: SABATO IN DIRETTA TV ROMAGNA-DORICA

La Regular Season della Serie A Maschile di pallamano è giunta alla terza giornata. Si giocano tutte sabato 8 ottobre le 13 sfide in calendario nei tre gironi nazionali. E anche questa settimana, uno di questi sarà il ‘Match of the Week’, l’appuntamento trasmesso in diretta da “PallamanoTV – La WebTV della FederPallamano” (www.pallamano.tv): è il match del Pala Cavina di Imola, valido per il calendario del Girone B, che vedrà opposte Romagna e Luciana Mosconi Dorica. Due match, due vittorie e primato in classifica – in coabitazione col Bologna United – per una formazione che nelle ultime due stagioni, dopo aver vinto la classifica del Girone B, ha centrato l’accesso alle semifinali Scudetto. Qualche novità nel roster di quest’anno, dal quale sono usciti il portiere Luigi Malavasi e l’ala destra Andrea Santilli. Gli innesti sono giunti tutti da Carpi: sono l’estremo difensore Michele Rossi, il mancino Giulio Nardo e il terzino David Ceso. Michele Rossi, portiere del Romagna: “Con Ancona sarà più difficile. Dopo due neo-promosse, avremo di fronte un avversario abituato alla massima serie che può metterci in difficoltà col suo gioco. Noi però davanti al nostro pubblico dobbiamo farci perdonare la prova non brillante col Tavarnelle. Al Romagna ho trovato un gruppo eccezionale e visto come difendono i miei compagni fa un bell’effetto subire così poche reti in ogni partita”.
Abitué delle parti alte della classifica nelle ultime stagioni, la formazione marchigiana ha esordito sabato scorso nella Serie A 2016/17, centrando subito un risultato positivo contro il Rapid Nonantola (20-19). La rosa anconetana si affida anche quest’anno all’esperienza del suo gruppo storico, composto interamente da atleti locali, con la sola eccezione del portiere italo-argentino – ma di fatto anconetano d’adozione – Mario Andres Sanchez. Tra i nomi in entrata, quello del pivot Francesco Serpilli dal Cingoli, mentre a lasciare il team sono stati i pivot Kattani e Corelli, oltre al terzino Santinelli, passato al Metallsider Mezzocorona (Girone A). Davide Campana, ala-centrale della Luciana Mosconi Dorica: “Quella in casa del Romagna è sempre una gara complicata. Quest’anno lo sarà ancor di più, a causa delle 2-3 defezioni con cui dovremo fare i conti durante tutta la stagione. Come abbiamo visto la settimana scorsa contro il Nonantola, non siamo ancora rodati e, a differenza della stagione scorsa, siamo leggermente in ritardo come condizione. Dall’altra parte troveremo una squadra che gioca a memoria ormai da anni, con almeno 10 giocatori di estrema qualità e una difesa molto compatta. Credo siano i favoriti per la vittoria del girone. Sarà una partita proibitiva, anche se tutta da giocare: non si sa mai”.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es