SERIE A. PRIMATI CONFERMATI NEL PENULTIMO TURNO DI ANDATA

gif-italpress-468x60-es

SERIE A. PRIMATI CONFERMATI NEL PENULTIMO TURNO DI ANDATA

La penultima giornata del girone di andata nel campionato di Serie A Maschile si è giocata senza sorprese in vetta alle classifiche dei tre gironi. Nel Girone A, Pressano mantiene l’imbattibilità in campionato e nell’8^ giornata vince di misura, 20-18, sul difficile campo del Cassano Magnago. I trentini tengono così a distanza tanto il Principe Trieste, quanto il Loacker-Volskbank Bozen. E questo, nonostante giuliani e altoatesini riescano a non rallentare il passo, facendo propri i tre punti nei match contro Eppan (31-24) e Musile (41-25). A dividersi il quarto posto sono Alperia Meran e Brixen: entrambe sorridono, grazie al 30-25 contro il Malo e al 23-14 con cui si chiude il confronto col Metallsider Mezzocorona. Nel Girone B, complici gli impegni del Romagna in Challenge Cup, la Terraquilia Carpi incrementa il divario in classifica proprio rispetto ai romagnoli. Per la formazione di Ilic il 29-25 in casa del Bologna United, in uno scontro diretto in piena regola per le zone alte della classifica, vale l’allungo a +6 dalle inseguitrici. Si risolvono ai tiri dai 7m le altre due sfide del girone. Ed entrambe vengono vinte dalle squadre ospiti: ChiantiBanca Tavarnelle e Cingoli, che battono rispettivamente Luciana Mosconi Dorica (37-36) e Rapid Nonantola (32-30). Infine, nel Girone C, ottava vittoria consecutiva per la Junior Fasano, che completa il proprio girone di andata da imbattuta grazie a 39-25 a Pontinia contro il Fondi. Dietro ai campioni d’Italia, imperversa la lotta per la seconda posizione, con Conversano e Teamnetwork Albatro protagoniste. Pugliesi e siciliani vincono i rispettivi derby, battendo 38-22 il Kelona e 31-17 il Noci. Per entrambe il bottino complessivo è di 15 punti in classifica, appena 3 in più della Pallamano “Valentino Ferrara”, che da par suo espugna il campo della Lupo Rocco Gaeta (33-29).
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es