SERIE A. IN ARCHIVIO LA DECIMA GIORNATA

gif-italpress-468x60-es

SERIE A. IN ARCHIVIO LA DECIMA GIORNATA

Girone di ritorno aperto con le gare odierne, quella della 10a giornata, nel campionato di Serie A Maschile. Nel Girone A. vittoria agevole del Pressano nel derby contro il Metallsider Mezzocorona, con la sfida che termina 29-10 in favore di Dallago e compagni, sempre in vetta alla classifica e a punteggio pieno. Il Loacker-Volksbank Bozen non perde comunque il contatto coi trentini, battendo, seppur di misura (24-23), l’Alperia Meran nell’altro derby di giornata. Larghi i successi del Principe Trieste contro il Musile (40-21) e del Cassano Magnago a Malo (33-23), mentre tre reti dividono Eppan e Brixen. La sfida termina 20-17 e vale il quarto risultato utile della squadra guidata dal croato Dvorsek. Nel Girone B big match doveva essere e big match è stato: Terraquilia Carpi batte Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo ai tiri dai 7m e col risultato di 29-28, nella sfida clou della 10^ giornata, che permette agli emiliani di allungare in vetta alla classifica del girone. Per gli abruzzesi, sconfitta a parte, il punto conquistato è utile ad accorciare sulla seconda posizione, quella nelle mani del Romagna, che incappa però nella sconfitta sul campo del ChiantiBanca Tavarnelle (31-30). Il Bologna United, intanto, si porta a -1 dalla terza posizione grazie al successo in casa del Cingoli (28-27). Tre punti conquistati davanti al pubblico amico per il Metelli Cologne, che batte 26-17 il Rapid Nonantola, sempre fermo in coda alla graduatoria con un punto. Infine nel Girone C, punteggio pieno per la Junior Fasano: i campioni d’Italia passano sul 46-24 a Palermo, sul campo del Kelona, nel match testa-coda della 10^ giornata. La prima inseguitrice dei pugliesi è il Teamnetwork Albatro, che vince 33-27 in casa del Noci e, complice il turno del riposo del Conversano, conquista il secondo posto solitario in graduatoria. Quarta vittoria stagionale per il Benevento, 27-25 casalingo dei campani sulla Lupo Rocco Gaeta. E 12 i punti in classifica anche per il Fondi, protagonista del successo esterno sul difficile campo della Pallamano “Valentino Ferrara”: la sfida termina 31-25 in favore dei laziali.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es