QUAL. EURO 2020. RADUNO A CHIETI PER DOPPIA SFIDA LUSSEMBURGO

gif-italpress-468x60-es

QUAL. EURO 2020. RADUNO A CHIETI PER DOPPIA SFIDA LUSSEMBURGO

Due partite contro il Lussemburgo, potenzialmente decisivi per il passaggio del turno. Passa da qui, dalle due sfide del 10 gennaio a Luxembourg e del 15 gennaio a Siracusa, la conquista del pass per il secondo turno da parte della Nazionale maschile, impegnata nel Gruppo C di qualificazione agli EHF EURO 2020. La marcia d’avvicinamento di Maione e compagni al doppio appuntamento verrà scandita dallo stage di preparazione che la squadra effettuerà dal 6 al 9 gennaio prossimi a Chieti. Ultimi giorni, dunque, a disposizione del tecnico Fredi Radojkovic – coadiuvato da Giuseppe Brandi e Giuseppe Vinci -, che in terra abruzzese avrà la possibilità di provare soluzioni tattiche e di testare la forma fisica dei propri atleti. Gli azzurri guidano il Gruppo 4 di qualificazione a punteggio pieno, grazie alle due vittorie contro la Georgia ottenute nel novembre scorso. Spettatrice prima delle sfide tra georgiani e Lussemburgo – il 4 e il 7 gennaio prossimi -, la Nazionale italiana vede come fondamentali, di fatto, i 120′ contro i lussemburghesi. Il raduno della Nazionale maschile si terrà in concomitanza con le gare di qualificazione ai Campionati Mondiali U21, che vedranno gli azzurrini scendere dunque in campo proprio al Pala Santa Filomena nel periodo del 6/8 gennaio. Saranno 17 gli atleti a disposizione nel raduno a Chieti: Fovio Vito (1979 – Junior Fasano), Di Marcello Pierluigi (1978 – Teamnetwork Albatro), Postogna Thomas (1993 – Principe Trieste), Radovcic Demis (1988 – Junior Fasano), Dapiran Gianluca (1994 – Loacker-Volskbank Bozen), Sperti Carlo (1995 – Kaerjeng LUX), Turkovic Dean (1987 – Loacker-Volksbank Bozen), Volpi Francesco (1986 – Kaerjeng LUX), Venturi Giulio (1989 – Terraquilia Carpi), Skatar Michele (1985 – Montélimar FRA), Moretti Alessio (1994 – Cassano Magnago), Iballi Ardian (1994 – Conversano), Maione Pasquale (1982 – Junior Fasano), Giannoccaro Umberto (1988 – Conversano), Parisini Andrea (1994 – Angers-Noyant FRA), Stabellini Riccardo (1994 – Pressano), D’Antino Nicolò (1999 – Junior Fasano).
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es