Serie A Maschile: il week-end diviso tra corsa ai Play-Off Scudetto e lotta per la salvezza

figh

Serie A Maschile: il week-end diviso tra corsa ai Play-Off Scudetto e lotta per la salvezza

È un fine settimana, quello della 4^ giornata di Poule Play-Off e Retrocessione, che può condurre a verdetti importanti nel campionato di Serie A Maschile. In programma 13 gare da giocare.

Girone A

POULE PLAY-OFF. Girone A significa, domani, Match of the Week: Loacker-Volksbank Bozen e Pressano, divise da appena un punto, si contendono il primo posto nel match scelto come appuntamento in diretta su PallamanoTV (www.pallamano.tv) a partire dalle ore 19:00 e con la direzione della coppia arbitrale Simone – Monitillo. Spettatrici interessate all’esito della gara del Pala Gasteiner, sono Alperia Meran e Principe Trieste: entrambe staccate rispetto alla 2^ posizione, avversarie in terra altoatesina (h 19:00, arbitri Zendali – Riello).

h 19:00 | Loacker-Volksbank Bozen – Pressano
Arbitri: Simone – Monitillo

h 19:00 | Alperia Meran – Principe Trieste
Arbitri: Zendali – Riello

POULE RETROCESSIONE. Due giornate da giocare e 5 punti fra Metallsider Mezzocorona e Musile, quest’ultima in coda alla classifica. Circoscritta a queste due compagini, la lotta per non retrocedere potrebbe già dare un verdetto domani: i trentini affrontano il Brixen in trasferta (h 19:00, arbitri Visciani – Busalacchi), mentre per la formazione veneta, obbligata a vincere, appuntamento interno contro il Cassano Magnago (h 20:00, arbitri Fato – Guarini). Già certe della salvezza, al Pala Deledda si affrontano Malo ed Eppan (h 19:00, arbitri Colombo – Fabbian).

h 19:00 | Brixen – Metallsider Mezzocorona
Arbitri: Visciani – Busalacchi

h 19:00 | Malo – Eppan
Arbitri: Colombo – Fabbian

h 20:00 | Musile – Cassano Magnago
Arbitri: Fato – Guarini

Girone B

POULE PLAY-OFF. Secondo match point per la Terraquilia Carpi, che vede nella sfida interna contro il Romagna la possibilità di conquistare l’accesso matematico alle semifinali Scudetto. Nulla è scontato, però, dopo il +14 con cui i romagnoli hanno superato la squadra del tecnico Ilic sabato scorso, rimettendo in discussione gli equilibri del Girone B. L’andamento del confronto del Pala Vallauri condizionerà anche l’affare 2° posto, al quale la Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo ambisce: per gli angolani l’ostacolo casalingo si chiama Bologna United, a distanza di una settimana dalla vittoria ottenuta sabato scorso in Emilia.

h 18:00 | Pharmapiù Citta Sant’Angelo – Bologna United
Arbitri: Cardone – Cardone

h 19:00 | Terraquilia Carpi – Romagna
Arbitri: Romana – Romana

POULE RETROCESSIONE. Dorica – Rapid Nonantola è la partita più attesa della Poule Retrocessione. Marchigiani a 7 punti, emiliani a quota 2. La sfida del Pala Veneto può chiudere definitivamente o riaprire i giochi per la salvezza: si comincia alle ore 18:30, arbitrano Limido – Donnini. Situazione di classifica più tranquilla per Metelli Cologne e ChiantiBanca Tavarnelle, opposte a partire dalle ore 15:00 (arbitri Carrera – Rizzo).

h 15:00 | Metelli Cologne – Chiantibanca Tavarnelle
Arbitri: Carrera – Rizzo

h 18:30 | Dorica – Rapid Nonantola
Arbitri: Limido – Donnini

Girone C

POULE PLAY-OFF. In caso di vittoria nel derby contro Conversano, la Junior Fasano – in campo alla Palestra Zizzi – conquisterebbe l’accesso diretto ai Play-Off Scudetto. Si gioca a distanza di una settimana dall’imposizione di Fovio e compagni sui conversanesi al Pala San Giacomo. Domani pronti-via alle 19:00, arbitrano Di Domenico – Fornasier. Nel contempo, Teamnetwork Albatro obbligata a vincere per tenere il passo di Conversano nella rincorsa al 2° posto, con la sfida casalinga contro il Fondi che, al Pala Lo Bello di Siracusa, si apre alle 18:30 (arbitri Anastasio – Falcone).

h 18:30 | Teamnetwork Albatro – Fondi
Arbitri: Anastasio – Falcone

h 19:00 | Junior Fasano – Conversano
Arbitri: Di Domenico – Fornasier

POULE RETROCESSIONE. La Poule Retrocessione del Girone C è tutta focalizzata attorno alla sfida delle ore 14:00 (arbitri Kurti – Maurizzi) fra Lupo Rocco Gaeta e Kelona, rispettivamente 4 e 2 punti. Sono laziali e siciliani, infatti, gli unici due organici a dover lottare per non retrocedere. Per Noci e Valentino Ferrara, invece, all’orizzonte 60′ destinati a definire gli equilibri della parte alta della graduatoria.

h 14:00 | Lupo Rocco Gaeta – Kelona
Arbitri: Kurti – Maurizzi

h 19:00 | Noci – Valentino Ferrara
Arbitri: De Marco – Carcea

Fonte Serie A Maschile: il week-end diviso tra corsa ai Play-Off Scudetto e lotta per la salvezza

Leggi articolo originale su figh.it