SERIE A. CONCLUSA LA REGULAR SEASON

gif-italpress-468x60-es

SERIE A. CONCLUSA LA REGULAR SEASON

 Si è conclusa con le gare di questa sera la Regular Season della Serie A Maschile. Quello che era il 18esimo turno stagionale ha deciso, pertanto, in primo luogo le 12 qualificate alle Poule Play-Off dei tre gironi della massima serie. Ma al tempo stesso, gli ultimi 60′ della prima fase sono stati decisivi per decidere quali saranno le 8 contendenti per la Final8 di Coppa Italia, con il Teamnetwork Albatro e il Romagna che hanno fatto loro gli ultimi due posti vacanti. In primis, dunque, queste le qualificate alla Final8 di Coppa Italia, in programma dal 21 al 23 aprile a Fondi: Girone A: Loacker-Volksbank Bozen (1°), Pressano (2°); Girone B: Terraquilia Carpi (1°), Romagna (2°); Girone C: Junior Fasano (1°), Conversano (2°), Teamnetwork Albatro (3°), Fondi (squadra ospitante).
Nel Girone A, la sconfitta casalinga per mano del Loacker-Volksbank Bozen, col risultato di 32-27, ha un doppio impatto sul prosieguo di stagione del Principe Trieste. Per i giuliani sfumano, infatti, le chances di accedere alla Coppa Italia e, nel contempo, il terzo posto. L’Alperia Meran, in virtù della migliore differenza reti negli scontri diretti (+1) e dei tre punti  conquistati contro l’Eppan (31-22), scippa via il piazzamento che garantiva i 3 punti di partenza nella 2^ fase. Pressano suggella il secondo posto vincendo 32-12 in casa del Musile, mentre in ottica Poule Retrocessione c’è da registrare il balzo al sesto posto del Malo, dopo il 34-31 maturato in casa del Brixen. Nella sfida serale che completava il quadro della 18^ giornata, vittoria esterna del Metallsider Mezzocorona: 29-24 in casa del Cassano Magnago. Nel Girone B, l’unico piazzamento in dubbio nella parte alta della classifica non cambia proprietà: il Romagna vince 27-22 in casa del Cingoli e mantiene la seconda posizione del Girone B, guadagnando l’accesso alla Final8 di Coppa Italia. Un accesso che sfuma, invece, per la Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo dopo lo stop esterno sul campo del Bologna (31-28), con gli emiliani che chiudono a quota 27 e accedono anch’essi alla Poule Play-Off da quarta classificata. Dietro, vittorie per Metelli Cologne e Rapid Nonantola, che battono rispettivamente la Luciana Mosconi Dorica (24-18) e il ChiantiBanca Tavarnelle (26-22). Nel Girone C, Fondi al quarto posto e Teamnetwork Albatro in Coppa Italia. I principali verdetti della 18^ giornata giungono, dunque, dal Girone C. Il primo risultato di giornata, la vittoria del Fondi sul Kelona (39-32), ha consegnato ai laziali la matematica certezza del quarto posto, mentre gli aretusei hanno battuto 33-29 la Pallamano “Valentino Ferrara” e, nel contempo, beneficiato degli stop di Principe Trieste nel Girone A e Città Sant’Angelo nel Girone B, che ne hanno così sancito l’accesso alla Final8 del 21/23 aprile a Fondi. Nella seconda metà della classifica, è quinto posto del Noci dopo il 22-17 sul campo del Lupo Rocco Gaeta. Conversano chiude col sorriso e sempre alle spalle di Fasano, vincendo 29-22 contro Benevento davanti al pubblico amico.
(ITALPRESS).

Leggi articolo originale su italpress.com

gif-italpress-468x60-es