Qualificazioni EURO 2020: a Tblisi gli azzurri pronti per il ritorno sul campo della Georgia

figh

Qualificazioni EURO 2020: a Tblisi gli azzurri pronti per il ritorno sul campo della Georgia

imgl9101

Vigilia importante, quella che la Nazionale maschile vive oggi a Tblisi, dove domani (domenica ndr) andrà in scena il match contro la Georgia, valido per la 2^ giornata del Gruppo C di qualificazione agli EHF EURO 2020 di Norvegia, Austria e Svezia. Dopo il rotondo 26-19 maturato il 2 novembre scorso nel debutto a Siracusa, gli azzurri hanno raggiunto ieri la capitale georgiana e qui sosterranno gli ultimi allenamenti pre-partita.

A disposizione del tecnico Fredi Radojkovic – coadiuvato da Giuseppe Brandi e Giuseppe Vinci -, gli stessi 16 atleti che hanno battuto la Georgia al Pala Lo Bello. Ancora assente, dunque, il capitano Pasquale Maione, sostituito anche in trasferta da Giuseppe Colasuonno. La compagine italiana ripartirà, allora, dai gol decisivi di Turkovic e Radovcic, dalla prestazione autorevole di Iballi, dalla buona tenuta difensiva mostrata nella sfida che inaugurava il calendario del Gruppo C.

Il tecnico azzurro Fredi Radojkovic così nel pre-partita:

La Georgia va a caccia di un riscatto che ne rilancerebbe le ambizioni di qualificazione. Con l’Italia a 2 punti e il Lussemburgo ancora alla finestra, la squadra allenata da Orjonokidze si prepara all’esordio casalingo, dove sono previsti i rientri dei terzini Rati Mskhvilidze e Sergo Datukashvili, entrambi assenti a Siracusa. Un motivo in più, questo, per tenere alta la concentrazione in vista dell’incontro di domani.

La formula del 1° turno di qualificazione agli EHF EURO 2020 consegna il pass alla fase successiva alla sola prima classificata alla chiusura del girone, in programma nel gennaio 2017 dopo il doppio confronto dell’Italia contro il Lussemburgo. Per le eliminate, invece, ulteriore chance di accesso al 2° turno tramite l’IHF Trophy, manifestazione in programma nel giugno 2017.

Georgia – Italia si gioca domani alla Olimpic Handball Arena di Tblisi. Fischio d’inizio alle ore 15:00 (italiane) e direzione arbitrale affidata alla coppia polacca Jerlecki – Labun. Il match verrà trasmesso in diretta dall’emittente su Georgian TV Channel (www.2tv.ge).

6 novembre
h 15:00 | Georgia – Italia
Arbitri: Jerlecki (POL) – Labun (POL)
Delegato EHF: Kenan Gökmen (TUR)

Gli atleti impegnati nella sfida in Georgia:

1. Fovio Vito (1979 – Junior Fasano)
2. Rossi Michele (1994 – Romagna)
3. Postogna Thomas (1993 – Trieste)
4. Radovcic Demis (1988 – Junior Fasano)
5. Dapiran Gianluca (1994 – Bozen)
6. Sonnerer Martin (1992 – Bozen)
7. Sperti Carlo (1995 – Käerjeng LUX)
8. Turkovic Dean (1987 – Bozen)
9. Volpi Francesco (1986 – Käerjeng LUX)
10. Venturi Giulio (1989 – Terraquilia Carpi)
11. Skatar Michele (1985 – US Montélimar FRA)
12. Moretti Alessio (1994 – Cassano Magnago)
13. Iballi Ardian (1994 – Conversano)
14. Colasuonno Giuseppe (1995 – Teamnetwork Albatro)
15. Giannoccaro Umberto (1988 – Conversano)
16. Parisini Andrea (1994 – Angers Noyant FRA)

Staff Tecnico
Fredi Radojkovic
Giuseppe Brandi
Giuseppe Vinci

La classifica aggiornata del Gruppo C:

ITALIA 2 pti, Georgia 0, Lussemburgo 0

Le altre gare dell’Italia nel Gruppo C:

2 novembre a Siracusa
h 17:30 | Italia – Georgia 26-19

11 gennaio a Luxemburg
h 19:30 | Lussemburgo – Italia

14/15 gennaio
Italia – Lussemburgo

Fonte Qualificazioni EURO 2020: a Tblisi gli azzurri pronti per il ritorno sul campo della Georgia

Leggi articolo originale su figh.it