Nazionale maschile: per l’Italia stage a Chieti dal 22 al 25 maggio

figh

Nazionale maschile: per l’Italia stage a Chieti dal 22 al 25 maggio

Stage in vista per la Nazionale maschile, che dal 22 al 25 maggio prossimi sarà a Chieti per una tre giorni di allenamenti e test sul 40×20 del Pala Santa Filomena. Sono 17 gli atleti convocati in terra abruzzese: un gruppo ricco di volti nuovi, che lavorerà sotto le indicazioni del Direttore Tecnico, Riccardo Trillini, e dello staff composto dal vice-allenatore Jürgen Prantner e dai tecnici Paolo Baresi (portieri), Fabrizio Tassinari (preparazione fisica) e Sergio Palazzi (statistica e video-editing).

“È uno stage che si svolge in un momento in cui i Play-Off Scudetto sono ancora in corso di svolgimento – spiega Trillini (nella foto) – e nel corso del quale approfitteremo per cercare di conoscere meglio alcuni giocatori che avevamo in mente da tempo, altri che ci sono stati segnalati o che si sono messi in mostra nella Final8 di Coppa Italia a Fondi, altri ancora che giocano all’estero e sono disposti a dare un contributo alla causa azzurra”.

“In generale, l’obiettivo dello staff tecnico è capire se con queste new entry, aldilà del gruppo principale di 20/25 atleti, vi siano giocatori con potenzialità che possono essere sviluppate in futuro o meno. Non è una Italia sperimentale, ma sono comunque convocazioni mirate su atleti che, come detto, si sono messi in evidenza e hanno meritato di essere visionati in un contesto come quello della Nazionale”.

Novità assolute, nella lista dei 17 convocati, i pivot Dominic Luciano (1986) e Sébastien Rossi (1995), rispettivamente militanti nello Schalksmühle (Germania) e nel Caen Handball (Francia). “Sono due giocatori con doti fisiche molto interessanti”, commenta ancora il DT azzurro. “Il primo gioca nella 3^ lega tedesca, aveva dato già disponibilità a vestire la maglia azzurra e vogliamo vederlo all’opera. Rossi, invece, è un ragazzo giovane e che gioca in un campionato importante come la 2^ lega francese: anche lui è disponibile a dare un apporto alla nostra causa”.

Dal 22 al 25 maggio a Chieti, ma lo staff tecnico della Nazionale guarda lontano. “Abbiamo in programma uno stage a giugno, nel quale illustreremo ai giocatori il nostro progetto di gioco e la sinergia che vogliamo instaurare con loro e con i club in cui militano, specialmente per il lavoro di tipo fisico che andranno a svolgere durante la stagione. Vogliamo chiaramente costruire una squadra per cercare, nei 12 mesi, di essere più preparati possibile per i Giochi del Mediterraneo. E sappiamo bene, poi, che nell’ottobre 2018 ci attendono le qualificazioni agli Europei 2020, i primi a 24 squadre”.

La lista dei convocati per il raduno a Chieti (22/25 maggio):

1. Monciardini Luca (PO –  1995 – Cassano Magnago)
2. Lupo Mattia (PO – 1993 – Conversano)
3. Di Giandomenico Pasqualino (PO – 1994 – Noci)
4. Pivetta Riccardo (AS – 1988 – Terraquilia Carpi)
5. Bettini Pierluca (AS – 1996 – Gaeta)
6. Soldi Daniele (AD – 1994 – Metelli Cologne)
7. Ceccarini Francesco (AD – 1994 – Valentino Ferrara)
8. Argentin Andrea (TS – 1995 – Gridiron)
9. Bulzamini Davide (TS – 1995 – Romagna)
10. Stecher Stefan (TD – 1989 – Alperia Meran)
11. Venturi Giulio (TD – 1989 – Terraquilia Carpi)
12. Bertolez Mariano (TD – 1995 – Pressano)
13. Iballi Ardian (CE – 1994 – Conversano)
14. Stricker Lukas (CE – 1997 – Alperia Meran)
15. Lupo Jacopo (CE – 1995 – Conversano)
16. Dominic Luciano (PI – 1986 – Schalksmühle GER)
17. Rossi Sébastien (PI – 1995 – Caen Handball FRA)

Staff Tecnico
Riccardo Trillini
Jürgen Prantner
Paolo Baresi
Fabrizio Tassinari
Sergio Palazzi

Staff Medico
Valerio Andreozzi
Lorenzo Brunelli

Fonte Nazionale maschile: per l’Italia stage a Chieti dal 22 al 25 maggio

Leggi articolo originale su figh.it