Suncini Ariosto Ferrara, mercato: ufficiali i ritorni di Rajic e Meccia

La società Suncini Ariosto Ferrara è lieta ed orgogliosa di comunicare di aver raggiunto l’accordo per riportare a Ferrara le atlete Celeste Meccia ed Ana Rajic.

Pivot italo-Argentino classe 1986, Celeste Meccia, nella passata stagione ha vestito la casacca della compagine francese del Beaune Handball. Conosciuta nell’ambiente anche per le sue grandi qualità nella disciplina del beach handball, Celeste, da capitana, si è rivelata arma principale dell’Argentina nella recente vittoria dei Giochi Sudamericani da spiaggia.

Altro volto noto a Ferrara è la Croata Ana Rajic, terzino classe 1991 nella scorsa stagione (a partire da gennaio) messasi in grande evidenza fra le fila delle Campionesse d’Italia della Jomi Salerno, contribuendone alla vittoria del terzo scudetto consecutivo. Giocatrice molto disciplinata e dotata di ottima tecnica individuale, il ritorno di Rajic rende felice la società e permette di metter a disposizione di coach Britos un’altra importante pedina.

Come per Meccia, anche per Rajic si tratta di un gradito ritorno, avendo l’esterna croata già militato fra le fila dell’Ariosto nella stagione 2016-17.