Quarto posto per l’Ariosto Pallamano Ferrara alla “Centropa Cup” di Vienna

Si chiude con un ottimo quarto posto, al termine di una vera e propria battaglia nella “finalina” 3-4 posto contro i magiari del Vasas, l’edizione 2019 della “Centropa Cup” di Vienna. Una manifestazione probante che ha messo in luce grandi passi avanti nell’amalgama di squadra, un gioco sempre più efficace con un pizzico di cinismo ancora da affinare.

Da sottolineare il viaggio di Valentina Landri che, dopo la medaglia di bronzo colta con la Nazionale di Beach Handball femminile, ha preso un aereo per raggiungere le sue compagne direttamente a Vienna.

Sintomo ulteriore di una squadra che, a due settimane dall’inizio del campionato, sta iniziando ad oliare meccanismi e tempi di gioco.

TABELLINO FINALE 3-4 POSTO

Vasas vs Ariosto Pallamano Ferrara 30-30 (33-32 d.t.r)

Vasas: Toron 10, Fadle, Torok, Pasmleti 6, Verechny, Sarkany 3, Soltesz 3, C. Breda 8, Vanyolos, A. Breda, B. Breda 3, Horvath, Wastl, Solretz.

Ariosto Pallamano Ferrara: Piantini, Vitale, Manzoni, Rajic 1, Gioia, Crosta 4, Stettler 2, Lo Biundo 5, Fabbricatore 1, Meccia 5, Stampi, Lentini 2, Soglietti 5, Landri 7. All. Britos