Oderzo e Bolzano in Serie A1: “La promozione? Un’emozione bellissima”

figh

Oderzo e Bolzano in Serie A1: “La promozione? Un’emozione bellissima”

Passa per le parole dei capitani Agnese Cattai e Katja Solderer la gioia di Oderzo e Loacker-Volksbank Bozen, le due formazioni che ieri (domenica ndr) hanno festeggiato a Chieti, al termine della 2^ Fase Eliminatoria, la promozione nella Serie A1 Femminile della prossima stagione.

La Final6 ha dato ragione, infatti, alle venete e alle altoatesine. Le prime in vetta alla classifica della Final6 con un percorso netto e fatto di 5 vittorie in altrettante partite – dopo essere giunte in Abruzzo da 2^ classificata del Girone A – e le seconde, invece, superate solo nello scontro diretto proprio contro le opitergine. Obiettivo raggiunto o traguardo inatteso, la promozione? Tra gioia ed incredulità, ecco le parole di chi, come Agnese e Katja, ieri ha fatto festa grande in campo.

Qui Oderzo – Agnese Cattai

“Vincere tutte le partite qui a Chieti e anche vincere in maniera sofferta, all’ultimo secondo, significa vincere mettendo il cuore. Ed è quello che abbiamo provato a fare per tutto il campionato e che forse ci è mancato in alcune partite; l’abbiamo tirato fuori adesso che ce n’era bisogno ed è stato decisivo”.

“La cosa che più ci da orgoglio è il fatto di aver coronato un’annata in cui noi tutte abbiamo dato il massimo, facendo grandi sacrifici. Questo risultato conclude una stagione in cui l’impegno dell’allenatore in primis e poi di noi ragazze è stato massimo e questo è il finale che ci voleva per ripagarci di tutto”.

“Queste 5 vittorie ci fanno arrivare in Serie A1 a testa alta ed è un successo costruito da noi, con il mister e con alle nostre spalle la Società che ci ha sostenuto. Ma voglio ringraziare anche ai nostri supporters che ci hanno aiutato con il loro tifo: sono stati la nostra forza in più. Visti questi risultati, le prospettive per la prossima stagione sono buone. Sicuramente ci divertiremo continuando a dare il massimo. Di una cosa siamo certe e consapevoli: abbiamo meritato e meritiamo questa promozione”.

Qui Bozen – Katja Solderer

“Siamo molto felici per la promozione. Abbiamo giocato un campionato quasi perfetto e siamo arrivate a Chieti con l’intenzione di vincere; nella prima partita contro Oderzo abbiamo sbagliato qualcosa di troppo, ma sapevamo di poter giocare molto meglio e così abbiamo dato tutto negli altri incontri, mettendo in pratica il nostro gioco classico che punta molto sulla velocità e poco sull’individualismo”.

“Siamo un bellissimo gruppo, abbiamo caratteri molto diversi ma Sandro (Fusina ndr) è riuscito a creare un’ottima squadra che lotta sempre insieme. Abbiamo un range d’età che va dai 17 ai 30 anni, pertanto ci sono ragazze con più esperienza, come Gloria Giannoccaro che ha già vissuto ad alti livello l’esperienza della Serie A1, e ragazze giovanissime che fanno un ottimo lavoro, corrono tanto e come il resto della squadra mettono il 100% di loro stesse in campo”.

La classifica finale della 2^ Fase Eliminatoria:

Oderzo 15 pti, Loacker-Volksbank Bozen 12, Raluca 6, Cingoli 6, Veressenze Messina 6, Sardegna 0

Tutti i risultati sono online nella sezione “Risultati e Classifiche“.

Fonte Oderzo e Bolzano in Serie A1: “La promozione? Un’emozione bellissima”

Leggi articolo originale su figh.it